WhatsApp si aggiorna in queste ore sul canale stabile alla versione 2.23.9.75 e accoglie un’interessante novità riguardante Android Auto. Si tratta di un cambiamento già anticipato qualche mese fa, ma che sembra in distribuzione solo in queste ore: andiamo a scoprire di che si tratta.

WhatsApp 2.23.9.75 accoglie il supporto per le chiamate su Android Auto

Con l’arrivo dell’attesissima interfaccia Coolwalk un po’ per tutti, gli sviluppatori di Android Auto hanno rinnovato il design dell’app e hanno iniziato a parlare dell’introduzione del supporto per le chiamate di WhatsApp. Ebbene, quest’ultima novità pare in distribuzione proprio in queste ore all’interno dell’app stabile di WhatsApp, giunta sul Google Play Store alla versione 2.23.9.75. Purtroppo per ora solo alcuni utenti potranno utilizzarla, come specificato all’interno del changelog.

Il supporto per Android Auto che consente di eseguire e ricevere chiamate tramite WhatsApp è disponibile per gli smartphone Google Pixel e Samsung Galaxy, anche se non è stata specificata una lista completa dei modelli (probabilmente si tratta dei più recenti e dei più popolari). L’aggiornamento porta inoltre sull’app stabile un aumento del limite dei partecipanti ai gruppi (ora 1024) e la possibilità di scoprire i gruppi in comune con un dato contatto.

Come aggiornare WhatsApp all’ultima versione

Per aggiornare WhatsApp alla versione 2.23.9.75 per poter utilizzare le chiamate con Android Auto non dovete fare altro che recarvi sul Google Play Store seguendo il badge qui in basso. Nel caso abbiate fretta e quest’ultimo non vi segnali ancora l’aggiornamento, potete sempre scaricare e installare manualmente l’APK passando da APKMirror.

Leggi anche: Google rilascia la beta 2 di Android 14 per tutti i Pixel compatibili