Tra gli smartphone in arrivo sul mercato ve ne sono quattro che nelle ultime ore sono stati al centro di alcune nuove anticipazioni: stiamo parlando di Samsung Galaxy F41, OnePlus Nord N10, OnePlus Nord N100 e  Huawei Mate 40 Pro.

Le presunte feature di Samsung Galaxy F41

Iniziando da Samsung Galaxy F41, in Rete sono emerse quelle che dovrebbero essere le principali feature dello smartphone, il cui lancio ufficiale è in programma per giovedì 8 ottobre in India.

Tra di esse troviamo un display sAMOLED Infinity-U da 6,4 pollici con risoluzione Full HD+ (2.340 x 1.080 pixel), un processore Samsung Exynos 9611, almeno 6 GB di RAM, 64 o 128 GB di memoria integrata (con probabile supporto MicroSD), un sensore per le impronte digitali sul retro, una tripla fotocamera posteriore (con sensori ultra grandangolare e macro), un ingresso jack audio da 3,5 mm, una batteria da 6.000 mAh (con supporto alla ricarica rapida a 15 W), Android 10 con Samsung One UI.

Samsung Galaxy F41

In India lo smartphone dovrebbe essere venduto in una fascia di prezzo tra i 190 e i 250 euro.

In arrivo due nuovi modelli OnePlus Nord

Passando a OnePlus, nel corso di questo mese il produttore oltre a OnePlus 8T potrebbe lanciare anche due nuovi modelli della serie OnePlus Nord.

Almeno di ciò è convinto il leaker Mukul Sharma, secondo il quale entro la fine di ottobre saranno lanciati anche OnePlus Nord N10 e OnePlus Nord N100.

Se del primo conosciamo già buona parte delle sue presunte feature (CPU Snapdragon 690, supporto 5G, display da 6,49 pollici con risoluzione Full HD+ e refresh rate a 90 Hz, 6 GB di RAM, 128 GB di memoria integrata e quadrupla fotocamera con sensore primario da 64 megapixel), il secondo è invece inedito.

Ed a confermare il lancio di nuovi modelli di OnePlus Nord ci ha pensato lo stesso produttore con un nuovo teaser pubblicato su Instagram con l’hashtag #ComingSoon:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#ComingSoon

Un post condiviso da OnePlus Nord (@oneplus.nord) in data:

Ecco come sarà la fotocamera di Huawei Mate 40 Pro

Infine, sempre nelle scorse ore in Rete sono apparse le foto di alcune presunte custodie di Huawei Mate 40 Pro che ci permettono di farci un’idea di quello che dovrebbe essere l’aspetto del comparto fotografico posteriore dello smartphone, decisamente fuori dal comune.

Stando ad esse, il nuovo top di gamma di Huawei avrà un alloggiamento per la fotocamera di forma circolare, con il sensore periscopico in alto, un flash LED sulla sinistra e in basso altri tre sensori posizionati ad arco.

Curiosi di scoprire se sarà davvero questo il design scelto dal colosso cinese?