Questo sito contribuisce alla audience di

Motorola Moto G6 e G6 Plus assaggiano Android 9 Pie in beta

Motorola Moto G6 e Moto G6 Plus stanno ricevendo un assaggio di Android 9 Pie attraverso un firmware di test trapelato in Brasile e poi finito online. Grazie al solito XDA i possessori di Moto G6 possono già provare l’ultima major release in beta.

La nuova release è in beta e, almeno per quanto riguarda Moto G6, può essere scaricata e installata manualmente attraverso qualche breve passaggio. Per poter procedere è necessario avere a bordo Android Oreo in versione OPSS27.82-87-3, altrimenti la procedura non andrà a buon fine. Ecco come fare:

  1. scaricate lo zip di Android 9 Pie a questo indirizzo e trasferitelo nelle memoria interna senza inserirlo in alcuna cartella;
  2. recatevi nella sezione delle impostazione dedicata alle app e rendetele tutte visibili;
  3. premete sui tre puntini in alto a destra e selezionate “mostra app di sistema”;
  4. cercate “Motorola Update Services” e fornitegli l’accesso alla memoria di archiviazione;
  5. ora recatevi nelle impostazioni e provate a cercare un nuovo aggiornamento.

A questo punto dovreste visualizzare l’aggiornamento in beta di Android 9 Pie, da installare come qualsiasi altro update. Non abbiamo testato personalmente la procedura, ma su XDA ne assicurano il funzionamento. Per ulteriori informazioni e nel caso mastichiate un po’ di modding potete consultare il thread dedicato su XDA a questo indirizzo.

Come detto, Android 9 Pie è disponibile in test anche su Motorola Moto G6 Plus, come potete vedere negli screenshot qui in basso. Per il rilascio stabile e ufficiale dovremo attendere ancora qualche settimana in entrambi i casi.

 


Motorola Moto G6 è disponibile in offerta su Amazon a 269.00 euro. Si trova online anche su molti altri negozi, contiamo circa 5 offerte. Se invece sei interessato alle caratteristiche puoi leggere la scheda tecnica di Motorola Moto G6.

Fonte: Xda-developers, Xda-developers

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Rutigliano Dani

    Va bene..mi informo altrove..eh?
    Arrivederci

  • Rutigliano Dani

    Sono da poco passato alla fascia media della tecnologia,ho un android 8 oreo però é una versione diversa ..posso fare up grate?o come si chiama?grazie

  • Rutigliano Dani

    Ma quindi io che ho android oreo versione opp 27.91.25 non posso installarlo?

  • ILCONDOTTIERO

    Toc Toc !
    Moto G5S fermo a Nougat patch di giugno . C’è qualcuno ??

    • Pierelli D Mattia

      Rassegnati, l’hanno abbandonato

      • ILCONDOTTIERO

        Se lo fanno veramente il prossimo anno faranno un altro -30% o ancor peggio -50% . Sono tranquillo giá quest’anno hanno pagato pegno , liberi di farsi male da soli ed io libero di scegliere altro . Peccato fanno prodotti validi ma poco supportati , me ne farò una ragione ….. Pazienza ….. Comunque voglio vedere come prosegue la vicenda e se realmente lo abbandonano .

        • Daniele Cereda

          Bah, molto strano, il mio G5 ha fatto ancora un paio di mesi fa l’update a oreo.

          • ILCONDOTTIERO

            Ho il Moto G5S . In tutta Europa Nessuno lo ha ricevuto . Sul forum c’è la gente infuriata e non hanno ancora dato risposte solo il silenzio . Basterebbe un semplice comunicato ufficiale tipo su problematiche o ritardi invece il nulla . Se mi dicono tipo febbraio 2019 almeno ci mettiamo tranquilli e aspettiamo piuttosto di non avere alcuna risposta . Nessuno vuole la luna , ma il silenzio non è accettabile .

          • Daniele Cereda

            sinceramente, non l’avesse fatto il mio g5 (che uso solo come test per la preparazione app)non mi sarei stracciato le vesti, è un device di fascia medio bassa e dopo due anni ci sta che non venga sviluppato ulteriormente. Questa corsa all’update l’ho sempre poco capita, sopratutto quando non mi presentano delle news eclatanti:come primo device ora uso un Moto One, Android One, arriverò fino alla fine di Q, le novità saranno talmente poche che se invece di vedere aggiornamenti (molte volte buggatissimi) annuali, tornassimo a relase almeno biennali staremmo tutti più sereni (sopratutto chi sviluppa app!)

Top