Nexus Root Toolkit si aggiorna col supporto a Nougat e tante piccole migliorie

Nexus Root Toolkit si aggiorna oggi alla versione 2.1.8 portando piccole ma numerose novità. Per chi non lo conoscesse, NRT è un tool utile per coloro che desiderano cimentarsi nel modding del proprio smartphone Nexus: compatibile con praticamente tutti i modelli Nexus dal Nexus S in avanti, consente ad esempio di sbloccare il bootloader e ottenere i permessi di root.

L’aggiornamento alla versione 2.1.8 porta, tra le altre, le seguenti novità:

  • nuova utility “Tweak Build.prop”;
  • aggiunto il support ad Android 7.0 Nougat;
  • supporto a SHA1 e SHA256, in aggiunta a MD5;
  • nuovo sistema di “sblocco OEM” nelle impostazioni sviluppatore (nel caso di touchscreen non funzionante);
  • percentuale di completamento in tempo reale per alcune operazioni;
  • script di backup dei contatti aggiornato con maggiore automazione e istruzioni migliori;
  • backup di SMS e chiamate uniti in un’unica funzione;
  • miglioramento della compatibilità con diverse versioni di Windows;
  • utilizzo dell’ultimo SDK di sviluppo;
  • ottimizzazioni, miglioramenti e bugfix generali.

nrt 2.1.8

Per maggiori informazioni, per scoprire il changelog completo e per scaricare Nexus Root Toolkit 2.1.8 vi invitiamo a consultare la pagina ufficiale dello sviluppatore seguendo questo link.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Ramsay Snow

    Adoro troppo questo programma, anche se alla fine sarebbe stato bello imparare i comandi adb. Però la pigrizia prende sempre il sopravvento ecciao.

    • Phoenix

      Non è che siano difficili eh, sono due comandi in croce, io me li sono dovuti imparare perché sto wugfresh aggiorna il programma ogni morto di papa, tipo rovo con xposed.. Ai tempi del Nexus 5 invece era celerissimo

  • evi83

    complimenti al programmatore, ha facilitato la vita a tanti utenti nexus

Top