Huawei P11: possibile scheda tecnica e notch come iPhone X

Caratteristiche degli iPhone copiate da smartphone Android, caratteristiche di Android copiate dagli iPhone: negli anni ne abbiamo viste di ogni sorta, ma solitamente il copia-incolla riguardava caratteristiche “vincenti”; quelli di Huawei, però, potrebbero aver deciso di “copiare” un particolare non proprio amato da tutti: il notch di iPhone X, realizzando qualcosa di simile nel loro nuovo Huawei P11.

Huawei P11 – se così si chiamerà – dovrebbe essere il futuro flagship del colosso cinese, che dovrebbe essere svelato nei primi mesi del 2018; XDA sarebbe riuscita a mettere le mani sul firmware di questo nuovo smartphone, venendo a conoscenza di diverse informazioni sul nuovo dispositivo Huawei: parliamo della scheda tecnica e di alcune caratteristiche particolari come per l’appunto la lunetta nera nella parte alta del display.

A supportare la presenza di un display borderless e l’esistenza di un notch in pieno stile iPhone X ci sarebbero non solo alcuni file di configurazione, con tanto di possibili dimensioni, ma anche un’immagine overlay che oltre a descrivere gli spigoli arrotondati mostra una parte centrale scura.

I file potrebbero essere al momento necessari internamente a Huawei per simulare l’aspetto e l’interfaccia del futuro flagship, probabilmente ancora in fase di sviluppo; altro aspetto particolare di Huawei P11 e che sembra lasciare pensare alla presenza di un notch è la risoluzione dello schermo: lo smartphone dovrebbe infatti avere un display da 6,01 pollici LCD Samsung EA8074 CMD TFT con risoluzione 2160 × 1080 pixel, ma secondo i file di configurazione la risoluzione dovrebbe essere di  2244 × 1080 pixel.

Parlando di scheda tecnica, Huawei P11 dovrebbe montare un SoC HiSilicon Kirin 970 (lo stesso di Huawei Mate 10, Mate 10 Pro e Honor V10); presente l’ultima versione di Android ovvero Android 8.0 Oreo, personalizzata con una nuova e inedita versione della EMUI (8.0.1), e non mancherebbe il supporto a Easy Projection e all’USB 3.1 tramite la porta USB Type-C.

Ultima informazione riguarda il nome in codice di Huawei P11, chiamato Emily; lo smartphone dovrebbe arrivare in diverse varianti (EML-AL00, EML-L09, EML-L29 e EML-TL00) di cui però non sappiamo per il momento le differenze.

Non resta che attendere per saperne di più sul futuro Huawei P11.

Vai a: Recensione Huawei Mate 10 Pro: un nuovo paradigma di smartphone

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top