Questo sito contribuisce alla audience di

Google teme Amazon Alexa e prepara diverse novità

Così come previsto, Google ha letteralmente “invaso” il CES 2018 di Las Vegas con annunci pubblicitari dedicati a Google Assistant e prodotti di terze parti dotati dell’integrazione con tale assistente virtuale.

Stando ad un nuovo report di Bloomberg, tanto risalto dato dal colosso di Mountain View a Google Assistant sarebbe legato alle preoccupazioni per Amazon: pare, infatti, che il produttore statunitense tema di perdere importanti quote di mercato (secondo le previsioni degli analisti, nel 2018 Google dovrebbe arrivare a conquistare il 25% di market share contro il 68% di Amazon).

La soluzione di Amazon sarebbe molto gradita anche a numerosi produttori di dispositivi smart (così come la sua rete di vendita), che stanno così puntando su Alexa.

Nel 2018 Google Assistant dovrebbe sbarcare su dispositivi mobili, gadget per la casa e automobili, oltre che su un nuovo display e TV intelligenti di LG e, sempre nei piani del colosso di Mountain View, entro la fine dell’anno per il suo tramite dovrebbe essere possibile l’acquisto di prodotti e servizi.

La sfida tra Amazon e Google prosegue.

Fonte: 9to5google

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top