Google Assistant si arricchisce con le poesie di Guido Catalano

Google Assistant si arricchisce con le poesie di Guido Catalano
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/logo_google_assistente_assistant_2019_tta_02.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/logo_google_assistente_assistant_2019_tta_02-460x345.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/logo_google_assistente_assistant_2019_tta_02-635x477.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/logo_google_assistente_assistant_2019_tta_02.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/logo_google_assistente_assistant_2019_tta_02.jpg"}, "title": "Google Assistant si arricchisce con le poesie di Guido Catalano" }

Tra le tante abilità, Google Assistant è in grado di recitare una poesia come “L’Infinito” di Leopardi o “Gelsomino notturno” di Pascoli, ma a partire da oggi, oltre a una selezione di grandi classici, potrete trovare una selezione di poesie inedite dello scrittore Guido Catalano, che le reciterà direttamente tramite l’assistente virtuale di Google.

Vi basterà pronunciare “Ok Google, dimmi una poesia di Guido Catalano” e tramite smartphone, tablet, Google Home e Google Home Mini, potrete ascoltare, ad esempio La quiete prima della tempesta, “Baggianate”, “Limoniamo” e molte altre, scelte dall’assistente virtuale apparentemente in modo casuale.

Inoltre, Google Assistant si dimostra orgoglioso di aver aiutato Guido Catalano componendo dei versi con lo stile dello scrittore che lui stesso ha utilizzato per scrivere delle poesie. Resta a voi capire quali.

Vai a: Google Assistant è sempre più “umano” e intelligente, ma la privacy…

Fonte: Googleblog