Sviluppato da Square Enix, Mobius Final Fantasy è una nuova rivisitazione mobile del celebre gioco di ruolo nipponico. Contrariamente alle altre produzioni mobile dedicate all’universo Final Fantasy, non si tratta di un porting di qualche vecchio capitolo, ma è uno spin-off mobile caratterizzato da una storia nuova.

Mobius Final Fantasy è proposto come videogioco free-to-play e cerca di mescolare sapientemente le caratteristiche di un gioco di ruolo a quelle dei giochi di carte collezionabili. Infatti, lo scopo principale, oltre che proseguire nell’avventura, è di ottenere le carte che rappresentano le abilità e i famosi “job” (NdR: si tratta del termine usato nella saga di Final Fantasy per distinguere le classi). I combattimenti, come da tradizione, si svolgono a turno, ma non vi è alcun party e sono estremamente semplici. Infatti basterà fare dei tap sullo schermo per effettuare un attacco semplice il quale farà caricare la barra delle rune che possono essere usate per attivare determinate abilità speciali.

Il titolo risulta molto divertente, specialmente per i fan della saga che sono disposti a chiudere un occhio sulla monteizzazione free-to-play ed il nuovo sistema di combattimento che purtroppo non punta tanto sulle capacità del giocatore, ma sulle statistiche del personaggio. Tuttavia, si tratta di un videogioco molto pesante che grava pesantemente sia sullo spazio d’archiviazione che sulla batteria del dispositivo.

Se volete provare Mobius Final Fantasy, potete scaricarlo gratuitamente sul Google Play Store.

Android app sul Google Play