Google aggiorna Chrome OS Canary ed elimina il supporto alle Chrome App da Windows

L’ultimo aggiornamento, M54, del canale Canary aggiunge diverse novità in Chrome OS, tutte utili a migliorare l’esperienza utente generale. Ma vediamo subito il changelog, che è piuttosto ricco:

  • aggiornato il drawer delle applicazioni: ora c’è un’icona a forma circolare per accedere alle applicazioni, che sono disposte su due file piuttosto che su una;
  • migliorata la visualizzazione delle notifiche con nuove icone e con un’ottimizzazione degli spazi, del design e del testo;
  • aggiunta la sincronizzazione in background per varie applicazione, fra cui Gmail;
  • aggiunta la possibilità di sbloccare lo schermo tramite PIN (qui trovate la procedura per abilitarla).

Oltre a queste novità per Chrome OS, Google ha annunciato che Windows, Mac e Linux non supporteranno più le Chrome App disponibili nel Chrome Web Store entro il 2018.

Ciò però non riguarda Chrome OS, dove esse continueranno a funzionare senza alcun tipo di problema, e non riguarda le estensioni e i temi, che continueranno ad essere disponibili per le tre piattaforme.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top