Skifta porta il DLNA sui nostri dispositivi android

Skifta porta il DLNA sui nostri dispositivi android
{ "img": {"small":false,"medium":false,"large":false,"full":false,"retina":false}, "title": "Skifta porta il DLNA sui nostri dispositivi android" }

In questi giorni data la nuova campagna pubblicitaria dei rivali apple con il loro “airplay” in molti ci siamo chiesti se con il nostro androide possiamo condividere i file multimediali quali foto, video, musica: ovviamente la risposta è SI!

Iniziamo con il dire che Airplay sfruttando la connessione wifi ed accessori come apple tv, airplay o dispositivi compatibili con questa tecnologia, permette la condivisione dei file multimediali su televisori, hi-fi, pc, ovviamente esistono terminali android che hanno questa tecnologia chiamata DLNAcome il galaxy s, galaxy s2, galaxy tab, lg dual per citarne alcuni) dove basta semplicemente connettersi alla propria rete wifi e, grazie ai televisori dotati di questa tecnologia potete visualizzare i vostri file. Ovviamente anche sui vostri pc connessi sempre sotto la stesse rete internet, senza alcun altro accessorio!


Ma per dispositivi come i google phone (nexus one e nexus s) o gli android di medio-bassa fascia sprovvisti del DLNA ci pensa l’app disponibile nel market, già presente da diverso tempo, skifta riconosciuta e certificata dal consorzio Digital Living Network Alliance(DLNA): che consente agli smartphone o tablet Android di gestire contenuti in streaming tra più dispositivi come TV, stereo, PC, Sony PS3 ecc.

Inoltre attraverso Skifta se registrati, potete accedere ovunque vi troviate, con la connessione dati del vostro androide, ai vostri file multimediali presenti ad esempio sul vostro pc, previa installazione dell’apposita applicazione skifta desktop software scaricabile dal sito.

Di seguito ecco il simpatico video:

http://www.youtube.com/watch?v=ezP6Ee9HoRo&feature=player_embedded