Questo sito contribuisce alla audience di

Pushbullet introduce il download remoto dei file da qualsiasi dispositivo

Pushbullet d’ora in poi permetterà il download dei file da qualsiasi luogo e da qualsiasi dispositivo. Dopo aver introdotto la versione pro a pagamento, l’omonima azienda ha lanciato un’altra importante funzione che renderà più semplice recuperare i file da diversi terminali. Ovviamente gli utenti standard avranno meno ventaggi rispetto a coloro che hanno acquistato la versione a pagamento.

In opposizione alla motivazione per cui il servizio è nato, cioè il “file pushing”, l’ultima feature di Pushbullet rende possibile connettersi ad un computer Windows o ad un dispositivo Android posto in un altro luogo per poter sfogliare i file ed eseguire il download sul dispositivo dal quale si agisce. In futuro il supporto verrà esteso anche ai Mac.


Tutti gli utenti possono scaricare l’aggiornamento e sfruttare la la funzione “Remote Files“; tuttavia mentre gli utenti premium avranno un limite di nella dimensione totale dei file scambiati pari ad 1GB, quelli standard si dovranno accontentare di soli 25MB. I limiti verranno imposti dalla prossima settimana, quindi per i prossimi sette giorni a partire da oggi si potrà sfruttare il servizio in modo illimitato.

Per poter usufruire di tale funzione è necessario entrare nelle impostazioni di Pushbullet ed attivare l’opzione dal menù. D’ora in poi chi utilizza il servizio potrà muoversi senza pensieri e recuperare facilmente i propri file da ogni luogo. Se volete provare l’applicazione per il vostro dispositivo Android potete fare riferimento al link seguente.

Android app sul Google Play

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • iSSU

    ma prima funzionavano le notifiche dallo smartphone al tablet o altro dispositivo android… ora solo sul pc?

  • talme94

    La killer feature vera sono i prezzi della versione pro, nel senso che appena li vedi sale l’istinto omicida

  • Alessandro Tola

    sapete xkè se invio un file da smartphone mi da sempre invio fallito?

Top