Google Spaces è stato rilasciato un mese fa dall’azienda di Mountain View ed oggi si aggiorna alla versione 1.1 correggendo alcuni bug piuttosto fastidiosi, migliorando l’interfaccia utente e rendendo più leggero l’APK.

L’app nasce per poter rendere la condivisione di link, video, foto e pensieri testuali più semplice nei gruppi, indipendentemente dal numero dei partecipanti.

Con la nuova release l’interfaccia utente diventa più “internazionale” grazie al supporto delle lingue con scrittura da destra verso sinistra e il miglioramento dello stile del bottone per creare un nuovo Space. Trovate qui sotto tutto il changelog:

  1. Corretti 25 bug.
  2. Ridotta la vibrazione di numerose notifiche nello stesso istante quando si avvia il dispositivo.
  3. Ridotto lo spazio necessario in memoria del 20%.
  4. Corretto il crash dovuto all’invio di molti sticker.
  5. Localizzato il problema che “disperdeva” alcuni messaggi.

La nuova piattaforma di condivisione made in Google ha appena iniziato il suo cammino e già inizia a migliorarsi: avete già installato Spaces? La utilizzate?

Android app sul Google Play

Via