Mozilla ha aggiornato Firefox Beta per Android alla versione 46 introducendo alcune novità molto utili e interessanti. Il browser della volpe rossa ora permette di visualizzare anche in offline le pagine web viste di recente.

Per poter sfruttare questa possibilità, Firefox memorizza i dati nella cache e per usufruire di tale funzione non sarà necessario compiere alcuna operazione; se Firefox memorizzerà la pagina web sarete in grado automaticamente di poter consultare la stessa anche senza una connessione Internet attiva. Un indicatore dirà che l’applicazione sta mostrando una pagina web memorizzata nella cache.

nexus2cee_Screenshot_2016-03-14-08-04-14-329x585Oltre a questa novità, il team di Mozilla ha annunciato la fine del supporto del proprio browser ad Android 3.x Honeycomb, notizia che interesserà pochissimi utenti al mondo visto il ristretto target di distribuzione attuale di questa versione del robottino verde. Nel changelog ufficiale, inoltre, troviamo altri piccoli cambiamenti volti a migliorare l’esperienza utente. A seguire trovate il badge per scaricare Firefox Beta dal Play Store.

Android app sul Google Play

Via