Samsung Galaxy Note 4 ufficiale: caratteristiche, immagini e prezzo

Samsung Galaxy Note 4 Ufficiale

Il Samsung Galaxy Note 4 è ufficiale, proprio come previsto. Il quarto dispositivo della serie Note è stato svelato dal produttore coreano pochi minuti fa nel corso dell’evento Unpacked 2014 Episode 2, sfruttato per illustrarne ogni suo aspetto. Noi adesso vi riporteremo tutto qui, anche se c’è da dire che viene praticamente confermato quanto emerso nei giorni scorsi e perciò alcune caratteristiche e funzioni potrebbero non esservi nuove.

Ad ogni modo il Galaxy Note 4 è ufficiale adesso e perciò diamogli uno sguardo più da vicino, iniziando dall’hardware. E’ dotato di un display Super AMOLED, protetto da un Gorilla Glass 3 curvo, dalla diagonale di 5,7 pollici e dalla elevatissima risoluzione di 1440 x 2560 pixel (QHD), che garantisce una definizione a dir poco straordinaria e pari a 515 PPI.

Il compito di animarlo è affidato, almeno nella versione internazionale, al potente SoC Qualcomm Snapdragon 805, che mette al servizio del sistema una CPU quad core @2,7 GHz e una GPU Adreno 420 @600 MHz; nella versione coreana, invece, troviamo il SoC big.LITTLE Samsung Exynos 5433, che integra una CPU octa core (4 core @1,9 GHz e 4 core @1,3 GHz) e una GPU Mali T760. Ad aiutarlo nelle operazioni troviamo ben 3 GB di RAM, che fanno compagnia ad uno storage di 32/64 GB espandibile con micro-SD fino a 64 GB.

Samsung però, come da tradizione, ha lavorato molto sotto il profilo multimediale, dotando il Galaxy Note 4 di una fotocamera decisamente performante. Troviamo posteriormente un sensore da 16 MP a marchio Sony (IMX240) dotato di stabilizzatore ottico d’immagine smart (SOIS) e in grado di registrare video fino alla risoluzione di 3840 x 2160 pixel (UHD) a 30 fps; non manca il flash LED, per poter acquisire contenuti anche al buio. Anteriormente è presente un sensore solo da 3,7 MP in grado di registrare video alla risoluzione di 1440 x 2560 (QHD) a 30 fps, comunque sufficiente per qualche selfie e per le video-chiamate.

La connettività dello smartphone risulta molto completa e non si fa mancare proprio nulla: LTE cat. 4, WiFi a/b/g/n/ac MIMO, Bluetooth 4.1, IR Blaster, A-GPS, GLONASS, Baidu, micro-USB 2.0, NFC, MHL 3.0 e jack audio da 3,5 mm. Per poter sfruttare l’esperienza TouchWiz completa, Samsung ha inserito nel Galaxy Note 4 tutti i sensori del caso, a cui ormai ci ha abituato: sensore per la misurazione del battito cardiaco, lettore delle impronte digitali, sensore di luminosità RGB, accelerometro, sensore di prossimità, Hall, giroscopio, bussola digitale, barometro e sensore UV.

Il produttore coreano non ha trascurato nemmeno l’autonomia, aspetto che ha avuto sempre molto a cuore: ecco perché troviamo una capiente batteria da 3.220 mAh, che dovrebbe garantire una giornata di utilizzo intenso, con tecnologia QuickCharge 2.0 che consente una ricarica 0-50% in appena 30 minuti. Passiamo ora ai materiali, poiché a dispetto di quanto si diceva nei giorni scorsi, lo smartphone è realizzato in policarbonato (vetro anteriore e cornice in alluminio a parte), il che garantisce la possibilità della rimozione della cover posteriore e di conseguenza della batteria.

Il design evitiamo di descrivervelo, in quanto un’immagine vale più di mille parole, e considerate che a fine articolo ne trovate una corposa galleria. Le dimensioni, nonostante l’ampio display, sono alquanto contenute e misurano 153,5 x 78,6 x 8,5 mm; lo stesso discorso vale per il peso, che è di soli 176 g, dunque decisamente leggero per i materiali con cui è costruito e per le dimensioni.


E’ giunto il momento di analizzare il software, basato su Android 4.4.4 con Kernel 3.10 e, ovviamente, personalizzato con l’interfaccia proprietaria TouchWiz, che offre diverse funzioni per sfruttare al meglio la S Pen. Troviamo diversi miglioramenti, grafici e funzionali, rispetto ad Android stock, che adesso vedremo più o meno in modo generico. Sono presenti molte delle funzioni viste a bordo del Galaxy S5, come ad esempio l’Ultra Power Saving Mode, che consente di attivare un risparmio energetico decisamente avanzato, S Health 3.5, Multi-Window, Download Booster e così via.

Voice Recorder invece è nuova funzione e serve per isolare e ascoltare una sola voce audio, utile, per esempio, nelle conversazioni di gruppo. Il vero punto di forza del Galaxy Note 4 è però la nuova S Pen, che è stata notevolmente migliorata. Samsung afferma che è in grado di farvi scrivere sul display come se steste scrivendo con una penna stilografica su un foglio, per cui in modo completamente naturale. La nuova penna porta con sé anche un nuovo Air Command, che include diverse nuove funzioni per sfruttare al meglio lo smartphone e il suo display da 5,7 pollici. Per maggiori informazioni vi rimandiamo alla nostra video-anteprima, che pubblicheremo a breve.

Il prezzo non è ancora stato comunicato ufficialmente, ma voci di corridoio attendibili indicano che sarà prossimo agli 800 €, dunque piuttosto alto. Per scoprirlo non dovremo aspettare comunque molto, poiché il Galaxy Note 4 sarà disponibile all’acquisto a partire dal prossimo mese di Ottobre nei colori “Charcoal Black,” “Frost White,” “Bronze Gold” e “Blossom Pink”. Adesso vi lasciamo alla corposa galleria di immagini, come promesso, ma prima vi comunichiamo che saranno disponibili anche delle cover con Swarovski e degli stilo realizzati in collaborazione con Mont Blanc.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Vinci un Galaxy Note 4 ricaricando con PayPal - Tutto Android()

  • Pingback: Samsung Galaxy Note 4, il nostro test foto e video dall'IFA - Tutto Android()

  • Marco Dotti

    Scaffale. schermo con quella risoluzione inutile su uno schermo così piccolo, poi per il resto è come il Note 3. non cambia un C***o. la CPU è sempre la stessa solo con 600 mhz in più e una GPU migliore.

    • carlo

      Infatti mi tengo il mio note 3 perché è identico in più il mio non ha la cassa dietro ma sotto per una risoluzione del suono nettamente migliore

  • Pingback: Samsung Smart MultiXpress: ecco la prima stampante multifunzione Android - Tutto Android()

  • fitman

    nulla di innovativo rispetto al G3!

  • Pingback: Oppo sfotte Samsung: il Find 7 si ricarica più velocemente - Tutto Android()

  • Pingback: Samsung Gear VR ufficiale: caratteristiche, immagini e video - Tutto Android()

  • Pingback: Samsung Galaxy Note 4 e Note Edge: fotocamera a confronto con la concorrenza - Tutto Android()

  • sventrapapere

    scusate ma sono solo io in tutta italia ad essere sconcertato per il knox?? samsung l’ho abbandonata proprio per questo motivo , non capisco perche se voglio flashare una custom rom , debba perdere la garanzia.

  • Pingback: Samsung Galaxy Note 4, la nostra video anteprima - Tutto Android()

  • ZioGrimmy

    la radio fm ovviamente non è nemmeno contemplata, giusto?

  • geppino

    Io passo a iphone 6 in Corea e meglio io auguro che nn vendono nemmeno 1 del note 4

    • Gabriele Profita

      Che senso ha scusa? C’è il Nexus 5…

  • Emilio Mineo

    su androidauthorithy ripotano ( nel video min 2:15 )4 gb di ram… penso sia un errore …

  • Pingback: Samsung Galaxy Note 4, Gear VR e Gear S: svelati i prezzi di lancio? - Tutto Android()

  • Roberto Ramponi

    Una padella da 800 euro…Socc’mel

  • Luca

    Noto con estremo DISPIACERE che hanno rimesso l’altoparlante nella parte posteriore come Note2. Avevo note2 e l’audio, appoggiato sul tavolo, era pessimo. Cosa che non posso dire di N3. Non capisco davvero il motivo!! Andiamo indietro invece di andare avanti? Peccato…

  • Pingback: 50 GB gratis su Dropbox per chi acquista Samsung Galaxy Note 4 - Tutto Android()

  • oscar

    Ho note 3……molto bello ma con alcuni bug non gravi dovuti ai aggiornamenti samsung……ma questa volta passo ad iphone 6……

    • davide viscuso

      Quoto!iphone ci distruggerà!

      • Fabio

        Hahahahahah ma nn diciamo minkiate

        • carlo

          Sono d’accordo con te samsung é nettamente migliore di Iphone

    • carlo

      Se fossi in tè mi terrei stretto il note 3 perché da qui a quando faranno un phablet migliore ne passerà di tempo col phono ci asciughi i capelli

  • Luigi

    Tanto potente quanto inutile visto che dopo 1 e mezzo non verra’ piu’ aggiornato

    • Pietro

      1 mese ? :D

      • Luigi

        Se ci arriva a 1 mese

        • Pietro

          io di natura sono ottimista…

    • Nima Shahrestani Dastgerdi

      solo custom rom! questo note 3 lo terrò per un bel pò e sarà sempre aggiornato!

      • carlo

        Il mio note 3 é molto più funzionale del note 4 lo terrò ancora x molto perché a mio avviso é il migliore di tutti

  • Alberto

    Ma ci vuole così tanto a copiare l’estetica del One Plus One ad esempio??

    • jacky72

      L’estetica è soggettiva, a me l’opo non piace per niente.

  • Luigi

    Ma una scocca con un materiale migliore dalla plastica per le bottiglie dell’acqua no?!

    • Jacopo verderio

      Va bHe dai, i bordi sono in metallo.

  • Mike

    se prosegue la serie positiva dei Note 2 e 3 sarà un gran telefono con ottime prestazioni…altro che Iphone o Cagate simili.La rivendibilità per me non è un problema perchè cmq non compero un telefono con l’idea di rivenderlo.

    • Pietro

      se la rivendibilità non è un problema ti conviene aspettare 3-4 mesi….lo trovi alla metà sui siti come Groupon, Gli Stockisti ecc..

  • Luigi

    Meglio il galaxy S3

    • Stefano

      Non gli manca nulla :)

      • Pietro

        infatti :)

      • ale

        di quello che ha, non gli manca niente …

      • Luigi

        si questi telefoni sono tutti uguali tanto vale avere l’ S3 che fa le stesse cose

    • Fabio

      Molto. Meglio il. Nokia 3310

  • Giuseppe

    a me esteticamente non dispiace… il problema è che è troppo simile al note 3 che gia ora si trova nuovo sulle 400 euro… quindi perché mai spendere il doppio per avere un cell simile, se non peggiore (visto il QHD)!?
    sinceramente l’avrei preso in considerazione solo se avessero ottimizzato le dimensioni ma a quanto pare, anche se di qualche millimetro, sono riusciti addirittura a peggiorarle…

  • Vincent Ammattatelli

    Ok….. Attualmente non vedo motivo per cambiare il 3. Questo è pure più pesante! XD

  • Hesher

    Tutta questa potenza per farci cosa? Mah

    • Pietro

      …un kaiser…
      poi ovviamente troverai persone che diranno ‘io ci lavoro’…

      • Hesher

        Infatti, ma almeno che ci fosse qualcosa per sfruttarlo al massimo… nemmeno i giochi! Secondo è tutto hardware (o meglio soldi) sprecato…

  • Pietro

    policarbonato = plastica

  • gianluca

    non capisco perche non sia impermeabile, perche non abbia lte categoria 6, perche non sia usb 3.0 e se abbia il sensore di impronte digitali?

    • Pietro

      c’è il sensore di impronte digitali

      • gianluca

        e il resto?

        • mac tagliatelle

          No impermeabilità, no USB 3.0

          • gianluca

            allora vado di note 3 che risparmio anche passare dal usb 3.0 al 2.0 mi sembra una boiata pazzesca e con quale motivazione

          • Pietro

            infatti….bidone per bidone, a sto punto ti tieni il 3…scherzo XD

          • gianluca

            no davvero, spero che con gli aggiornamenti software portino quasi tutto sul note 3

          • XellossMetallium

            Onestamente credo sia per il bordo in metallo, troppi buchi o troppo grandi immagino possano creare problemi. A riprova anche (e per quello c’è più da arrabbiarsi) lo spostamento dello speaker di nuovo sul retro, tra l’altro in stile S1.
            C’è da considerare che implementando la ricarica rapida la metà delle ragioni per utilizzare usb3 sono sparite.
            LTE me lo sono sognato che diceva fosse categoria 6? forse. Per l’impermeabilità… immagino c’entri l’spen ed il suo slot?

            In ogni caso anche io sono rimasto un po’ male per questi “passi indietro” quasi ingiustificati, ma per il resto è un gran bel dispositivo. Non giustifica un upgrade dal note 3, ma da note 2 o s4 sicuramente.

        • Pietro

          il resto tu volevi sapere ‘il perchè’….quello devi chiederlo a samsung

    • matteo

      Il cat. 6 lo supporta!

  • Matteo Giovo

    ANCORA PLASTICA? samsung non si smentisce, per un cell da 800 euro. speriamo solo che data l’ elevato numero di pixel da muovere il processore non abbia problemi… come succede per g3, visto che la touchwiz è già pesantissima e poco ottimizzata di suo! per altro ottimo cellulare, peccato per il design e il prezzo…

  • Daniel

    può stare sugli scaffali dal negozio finché la compro io…. ho abbandonato il Samsung con l’ S4…. ragionate prima di comprarlo perché fra sei mesi qualcuno piangerà quando vedrà che si vednde a metà prezzo… io preferisco comprarmi un Smart TV 3D mi restano anche i soldi per andare a cena fuori….. per quanto riuscite a sfruttare un dispositivo del genere non conviene pagare più di 399 € …. per quando qualcuno spenderà più di mezzo stipendio comprarsi un cellulare il samsung riderà alle vostre spalle diventando ricca…. fattenvi una ragione

    • Pietro

      hey! we are italian…

    • XellossMetallium

      Il discorso ha senso, ma il nuovo non si svaluta così rapidamente come lasci intendere. Ad un anno dal Note 3 i prezzi per un prodotto con garanzia italiana sono ancora superiori ai 450 euro, anche nei più economici negozietti online.
      Comprare a prezzo pieno il primo giorno è stupido, ma dopo il deprezzamento iniziale se ne puo’ discutere.

  • Pietro

    800€ questi so pazzi….per sto bidone poi….

  • Masterblaster

    E’ sicuramente tecnologicamente avanzato ma per quanto riguarda l’estetica, come l’S5, è veramente brutto… per il mio personale gusto o cambiano decisamete stile o non ne comprero’ piu’ di Samsung.

  • Giuseppe

    Dicono che la Samsung sia in crisi e per recuperare terreno sfornano un cellulare da 800 euro?! Se fossi coso se lo possono tranquillamente tenere!

  • deftones71

    Che

  • fabrizio de angelis

    se il prezzo fosse tale se lo tenessero pure.

  • maxxx

    800 euro ahahahahahahahahahaha

    • La fonte è Samsung Olanda, quindi dovrebbe essere attendibile. :)

  • JD

    Bella merda

    • MauroPrasd

      -.-“

    • chillotti alessandro

      Pulisciti la bocca

      • Pietro

        ma va cagher…

        • chillotti alessandro

          Tu e il tuo telefono

          • Pietro

            devi usare “e” congiunzione…ignorante…

          • chillotti alessandro

            scusa professorino di sto c**** guidando non ho notato l’errore!

          • ale

            Attento al Murooooooooooooooooooooooooo

          • chillotti alessandro
          • Pietro

            pensa a guidare bestia :)

          • Pietro

            Chillotti….2

    • eros

      si ride in quanto verra’ a costare sugli 800 euro, intanto non si ride quando si guarda il prezzo dell’iphone che verra’ a costare quasi 1000 per il modello da 5,5

  • Pingback: Samsung Galaxy Note Edge: Lo smartphone con display curvo è ufficiale - Tutto Android()

  • Mattia Di Giuseppe

    è presente il lettore di impronte?

    • chillotti alessandro

      Si

  • Skhammy

    Ops, forse la scritta “in sviluppo…” … sorry

  • Skhammy

    Marco, ti sei ADdimenticato le foto o non le vedo a fine articolo perchè non le carica ?

    • Eh sì, pesano 12 MB l’una. xD Un po’ di pazienza, che l’ADSL dà sempre problemi quando non deve. -.-

    • Il sito Samsung purtroppo è offline e non ho potuto scaricarne altre. xD

  • Luca

    si sa se è impermeabile?

    • Non lo è, ma fra poco ultimo l’articolo e ci sarà tutto. :D

  • Mattia

    La scocca del note 4 non si può vedere…

    • Fabio

      Ma te ti sei. Mai visto allo specchio? xD

  • Pingback: Samsung Galaxy Note 4 ufficiale: caratteristiche e immagini - RSS News.it()

Top