La MIUI Android diventa open source

MIUI, la ROM Android capace di trasformare il vostro smartphone in modo irriconoscibile, sarà sempre open-source. Proprio così, la società cinese Xiaomi a capo della MIUI ha deciso di rendere disponibile il codice sorgente della loro ROM e delle applicazioni in esso contenute tramite GitHub, lo stesso repository git che il team CyangenMod utilizza.

Al momento tuttavia non tutta la rom sarà disponibile ma solamente alcuni pezzi, il team però, ha comunicato che in un futuro vicino tutto il lavoro sarà open source e quindi scaricabile, utilizzabile e modificabile da chiunque.

Questa è sicuramente un’ottima notizia per tutti coloro in possesso di uno smartphone poco supportato dalla ROM MIUI che però potrebbe ricevere più attenzione se seguito da uno sviluppatore improvvisato che ci dedica anima e copro. Prepariamoci dunque a firmware MIUI unofficial :-).

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top