Permessi di Root sul Nexus One Android 2.1-update1 ERE27

Chi ha effettuato l’aggiornamento Android ufficiale al Nexus One ovviamente ha perso i diritti di Root, se volete riaverli la guida è semplice semplice.
Il primo step non è obbligatorio ma utile se in futuro vorrete provare firmware di Cyanogen o di altri sviluppatori ma ricordate che si può sempre tornare indietro alla versione standard dei Nexus One.

  1. Andiamo quindi subito ad installare la recovery Amon_Ra 1.5.3 per Nexus One (clicca il link e segui la guida)
  2. Fatto questo scarichiamo il SuperBoot Image se volete solo i permessi di root, mentre se volete anche l’hack per utilizzare tutti e 512mb di ram flashate il SuperBoot Image con himem
  3. Mettete il superboot quindi nella cartella dove avete Fastboot e aprite il prompt dei comandi
  4. Spegniamo il cellulare e riaccendiamolo in Fastboot USB mode (Power+TrackBall)
  5. Nel prompt digitiamo e inviamo:
    fastboot flash boot boot.***.img
    (dove *** è il restante nome del file scaricato)
    fastboot reboot
  6. Il Nexus One si riavvierà e il cellulare sarà felicemente rootato :)

La guida è stata testata da me e funziona, per qualsiasi problema usate i commenti o venite nel forum!

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top