Google Pixel e Pixel XL ufficiali: un mix di design e hardware dal look premium

Google Pixel e Google Pixel XL sono senza dubbio i protagonisti dell’evento di oggi tenuto da Google, ma sappiamo che non sono i soli prodotti ad essere stati presentati. Comunque loro due sono certamente i più attesi e quindi andiamo subito a vedere come si presentano.

Per fortuna, o per sfortuna potrebbe dire qualcuno, sono esattamente gli smartphone che abbiamo imparato a conoscere con le indiscrezioni degli ultimi mesi e perciò uniscono le ultime novità di Android ad un hardware di altissimo livello. Come ci aspettavamo, Google Pixel e Google Pixel XL condividono quasi interamente l’hardware:

  • OS Android 7.1 Nougat con aggiornamenti di sicurezza per 3 anni e di sistema per 2 anni;
  • display AMOLED da 5/5,5 pollici con risoluzione FHD/QHD e vetro Gorilla Glass 4 2.5D;
  • SoC Qualcomm Snapdragon 821;
  • CPU quad core con 2 core @2,15 e 2 @1,6 GHz;
  • RAM LPDDR4 da 4 GB;
  • storage UFS 2.0 da 32 e 128 GB non espandibile;
  • fotocamera posteriore Sony IMX378 da 12 MP con flash LED, f/2.0, PDAF, HDR+ e messa a fuoco laser;
  • fotocamera anteriore da 8 MP;
  • batteria da 2’770/3’450 mAh con ricarica rapida (15 minuti per 7 ore di autonomia);
  • connettività Bluetooth 4.2, LTE, Wi-Fi, NFC, A-GPS e GLONASS;
  • porte USB 3.1 Type-C e jack audio da 3,5 mm;
  • sensori di impronte digitali, accelerometro, magnetometro, luce ambientale, prossimità, pressione, giroscopio, hub e hall;
  • speaker mono posizionato sulla cornice inferiore;
  • dimensioni di 143,8 x 69,5 x 7,3-8,5/154,7 x 75,7 x 7,3-8,5 mm;
  • peso di 143/168 g;
  • presenti tre microfoni, due anteriori e uno posteriore;
  • certificazione IP53, contro polveri e spruzzi d’acqua;
  • SIM in formato nano;
  • presente il LED di notifica.

Google Pixel e Google Pixel XL sono, a conti fatti, lo stesso smartphone, se mettiamo da parte, per un attimo, la diagonale e la risoluzione del display e la capacità della batteria. Possono contare su una scheda tecnica completa, aggiornata e di altissimo livello, per cui si presentano senz’altro come due smartphone di fascia alta.

Un bel passo in avanti quindi rispetto ai predecessori, anche se la vera rivoluzione è stato fatta a livello di design e di estetica. Google Pixel e Google Pixel XL sono, infatti, del tutto differenti dai predecessori della serie Nexus e ciò dimostra come Google non li consideri i successori di LG Nexus 5X e Huawei Nexus 6P, ma li consideri come i primi di una nuova serie di smartphone che metterà da parte d’ora in poi quella Nexus.

pixel-for-news

Merito del risultato ottenuto va ad HTC, produttore a cui Google si è affidato per la realizzazione dei due smartphone. Al di là dei gusti estetici, che possono promuovere o bocciare il design, Google Pixel e Google Pixel XL sono costruttivamente realizzati con estrema cura: il loro corpo è, infatti, interamente in alluminio, sia lateralmente che posteriormente, e presenta angoli e bordi smussati e ben rifiniti e si incastra con un vetro 2.5D anteriore e una piccola lamina di vetro posizionata sulla parte alta posteriore, che ospita l’intero comparto fotografico e il lettore di impronte digitali.

Google Pixel e Google Pixel XL sono i primi smartphone a poter contare sulla nuova release di Android denominata 7.1 Nougat e a poter contare su alcune nuove funzionalità che essa introduce. Ci sono, a titolo di esempio:

  • nuovi tasti software di navigazione rivisti nel design;
  • possibilità di abbassare la tendina delle notifiche con uno swipe sul lettore di impronte;
  • un nuovo launcher, ora chiamato Pixel Launcher e ricco di gesture e nuovi elementi grafici;
  • nuove icone per le applicazioni, ora circolari;
  • possibilità di visualizzare le notifiche e l’ora nella schermata di blocco sollevando lo smartphone o effettuando un doppio tocco sul suo display;
  • Google Assistant integrato direttamente nel sistema;
  • scatti con la fotocamera posteriore velocissimi grazie allo “zero shutter lag” e possibilità di effetti particolari grazie alla funzione Lens Blur;
  • Smartburst, per scattare una raffica di foto con scelta degli scatti migliori tramite AI;
  • supporto agli aggiornamenti automatici, che si installano da soli in background;
  • tasto Riavvia nel power menù;
  • possibilità di lanciare delle scorciatoie delle applicazioni tenendo premuto sulle loro icone della home.

Sono presenti, ad ogni modo, altre funzionalità, ma ve ne parleremo dettagliatamente nell’articolo dedicato ad Android 7.1 Nougat e ancora più approfonditamente non appena avremo la possibilità di provare i Google Pixel.

Google Pixel e Google Pixel XL saranno disponibili all’acquisto sul Google Store nelle colorazioni Very Silver, Quite Black e Really Blue con storage cloud illimitato di video e foto su Google Foto a risoluzione originale incluso a prezzi decisamente alti (presi dal Google Store tedesco):

  • Google Pixel: 759 Euro per la versione con 32 GB di storage e 869 Euro per quella con 128 GB di storage;
  • Google Pixel XL: 899 Euro per la versione con 32 GB di storage e 1’009 Euro per quella con 128 GB di storage.

I due smartphone sono già disponibili al pre-ordine negli USA, in Germania, in Canada, in Australia e nel Regno unito in tutte e tre le colorazioni; sfortunatamente, per ora, nessuna informazione per il mercato italiano, ciò significa che non arriveranno da noi per il momento.

Sul Google Store saranno disponibili all’acquisto, al prezzo di 40 Dollari, anche le Live Case, ossia delle cover per proteggere Google Pixel e Google Pixel XL personalizzate con immagini provenienti da Google Earth e Maps, da artisti vari, come Justin Maller, e con le proprie foto e in grado di impostare uno sfondo animato nello smartphone in base al loro look.

google-pixel-and-pixel-xl-official-photos-and-images

Adesso che sappiamo tutto dei due nuovi smartphone di Google è tempo di tirare le somme, ma non saremo noi addetti ai lavori a farlo, almeno non adesso. Invitiamo voi lettori a lasciarci un commento con le vostre considerazioni. Google Pixel e Google Pixel XL sì o no?

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Filippo Cacciatore ♛

    preso! aspettiamo il 20 ottobre le spedizioni!!!

  • Neo

    naturalmente se costa cosi tanto non lo comprerò neanche tra 100 anni
    ormai è diventata una questione di principio

  • kolivanov84

    Prezzo a parte che è al di fuori di ogni logica…. blu mi fa impazzire

  • Tristania

    Non mi fa impazzire il design, il prezzo è troppo alto, per il resto lo trovo interessante…

  • Lorenzo

    Sempre più soddisfatto e convinto del mio Oneplus 3 acquistato ad € 399,00.

    • Francesco Orso Pirozzi

      Anche io se non mi si fosse rotto lo schermo D’:

  • Jan

    Ma è vero che ha un solo speaker mono? Stento a crederci.

  • Diego Santinelli

    Ma quando si potranno acquistare anche in Italia le Live Case????

  • Daniel Sarzilla

    Ma che prezzi assurdi sono, tre anni fa il Nexus 5 l’ho pagato €350, ora costa più del doppio se non il triplo!!!
    Pazzia totale…..sempre peggio!
    Poi io sono dell’idea che oltre €400 sono soldi completamente buttati. Ormai i telefoni sono tutti identici esteticamente……. cambia solo la velocità del processore e la fotocamera. Se sai cosa scegliere a €400 fai degli affari…… spendere il doppio sinceramente per cosa?…… per avere l’ultimo processore uscito di poco più veloce del precedente? Per avere 1 mega pixel in più di fotocamera per il 90% della gente inutile visto che lo si visualizza sul display del telefono?……..
    E poi tanto i telefoni durano tutti al massimo due anni poi si distruggono!

  • Alberto

    Ottimo, Google sta perdendo la propria identita’ per diventare la nuova Apple. Sto telefono non ha nulla di innovativo, esteticamente (per me) fa cagare, e’ caro e non offre nessun valore aggiunto. Si dice che ogni anno l’iPhone sia sempre uguale e non ci sia innovazione da molti anni. Ma avete per caso visto gli smartphone Android? Sono tutti uguali. Qual e’ l’innovazione portata avanti da Google e da Android? Non ne vedo nessuna. L’unica che prova a innovare e’ Samsung con lo scanner dell’iride, per il resto si allineano sempre tutti ad Apple, dal touch ID, al 3d touch (dall’utilita’ dubbia), al jack delle cuffie per fare spazio, al design (sto Pixel e’ una brutta copia dell’iPhone). Per non parlare del sistema operativo. E’ stagnante, Android stock e’ ancora anni luce da iOS in termini di funzionalita’. La gente si aspetta molto da Apple, per questo e’ sempre criticata ad ogni iterazione del sistema operativo e dell’iPhone. Ma bisogna riconoscere che ogni anno, soprattutto quest’anno con iOS 10, apportino novita’ e cose interessanti nel mondo degli OS mobili. Che siano funzioni gia’ viste, cose non inventate da loro non importa. Quello che importa e’ che funzionano (quasi) sempre. E bene.
    Ps. scusate per gli apostrofi al posto degli accenti. Non ho la tastiera italiana.

    • off

      Lo scanner dell’iride l’ha portato il lumia 950 non samsung

  • Mettiuspam

    Ma che cavolo di prezzi mettono daidaidai

  • Francesco

    Ottimi device ma il prezzo diventa di anno in anno sempre più elevato e non è una cosa positiva

  • Andrea Mor

    Certo che i fan di Android non dovrebbero parlare… E meno male!
    Tutti ad urlare:
    1) DESIGN SCHIFO, ma secondo me invece si tratta del primo nexus che sembra un prodotto studiato bene, con l’estetica rappresenta l’eleganza/la versatilità/la componente artistica google. (c’è gente che dice che il proprio nexus 5x è meglio. Meriti il premio come “peggior gusto di design di sempre”. Ah e non è soggettivo, mi dispiace, non è “è bello ciò che è bello”, ma “ti rode e quindi il tuo rimane il più bello”)
    2) COSTA KARO! ma vi rendete conto che non possono REGALARE gli smartphone, porcaccia? Poi considerate che in america questi smartphone sono quasi sempre venduti in abbinamento con gli abbonamenti degli operatori (come ormai qui da noi), speriamo che vengano inseriti anche qui da noi negli abbonamenti!

    • Alberto

      Ma sei serio? “Non possono regalare gli smartphone, porcaccia”? Nessuno ha detto che li debbano regalare. Ma il prezzo e’ davvero esagerato. Cos’ha in piu’ da giustificare il prezzo cosi’ elevato? Vi lamentate sempre degli iPhone che a detta vostra non innovano mai e sono troppo cari. In realta’ ‘sto telefono e’ l’emblema della non innovazione. Non ha nulla che ti spinga all’acquisto. Tanto vale prendere un S7 che costa meno e ha molte piu’ funzioni a livello software.

      • Andrea Mor

        Cacchio, hanno il miglior hardware e sembrano perfetti in ogni reparto (ottima autonomia, fotocamera migliore del mercato, ottimo display, performance con componentistica all’avanguardia, possibilità di mettere microsd).
        Vuoi che te lo vendano a 500euro?
        Non è possibile.
        Ma anche a livello di marketing è sconsigliato.
        1) un prodotto a costo basso può essere potente e perfetto ma non ha valore percepito
        2) cannibalizzerebbe gli altri produttori, che utilizzano il suo Os, quando non gli conviene.

        • Alberto

          Esistono moltissimi top di gamma a prezzi ragionevoli, google ha sempre avuto una precisa identità, ovvero quella di offrire ottimi telefoni a prezzi ragionevoli (a parte nexus 6 e 6P), adesso è soltanto un accozzaglia di incoerenza.

          • Andrea Mor

            Non all’uscita, alberto, ed è giusto così.
            Perchè il Pixel dovrebbe costare come l’s7 dopo SETTE MESI che è uscito?! :)
            Non è più un terminale fatto i programmatori, questo è il terminale DEFINITIVO per l’utente Android, il meglio del meglio, supportato e progettato dalla casa madre.
            Secondo me, li merita tutti, considerando che il marketing globale dei telefoni si basa sugli abbonamenti ormai, solo il 20% degli utenti si compra top di gamma a prezzo pieno in store.

        • Alberto

          Ps. Su Android nulla è esclusivo…

          • Andrea Mor

            Qualche altro terminale ha gli aggiornamenti al day one?
            Qualche altro terminale è stato annunciato con Google Assistant?
            Non mi pare.

      • Andrea Mor

        Non è vero che costa meno, e poi qui hai tutte delle funzioni software (aggiornamenti, google assistant) che sono ESCLUSIVE per i Pixel!
        Ciaone Samsung!
        Finalmente Google sta facendo quello che doveva fare due anni fa! <3

    • Zio Paperone

      Eh ma dai, la gente lo compra in abbonamento perchè è caro xD

  • Salvatore

    È l’inizio di una nuova era, quella i cui Google decide di far vedere la sua indipendenza creandosi da sola i propri smartphone ( cosa molto alla apple) per dare il massimo integrando hardware e software . Il prezzo è piuttosto alto e le specifiche non sembrano degne di quel prezzo ma sicuramente prima di parlare bisognerebbe provarli… sicuramente saranno ben più spesi che in un telefono dello stesso prezzo di altre case. E poi non dovremmo stranirci del prezzo perché tutti gli attuali smartphone della fascia alta rispettano questo prezzo. L’unica cosa da vedere è se il prezzo abbasserà relativamente subito come l’anno scorso per i nexus. L’unica cosa sicura è che questi telefoni non resteranno sullo scaffale. Fidiamoci di Google, dalla sua nascita ha cambiato il mondo, ora vuole cambiare il mondo degli smartphone.

  • Gabriele Diex

    Adesso come adesso no! Sia il prezzo che il design non mi convincono per niente! A 400€ e con un design differente sarebbe stato un Best Buy!

  • Ibrisar

    Hanno cambiato politica anche alla Google. Personalmente penso che per me attualmente la migliore serie come qualità prezzo, sia quella dei oneplus, l’era dei Nexus è finita per ora. Vedremo da qui a due anni cosa combinerà Google facendosi da sola i telefoni. Resto a Nexus 5 e passerò a oneplus più in là.

  • Giorgio Baggetto

    Scommetto che il prezzo scenderà molto velocemente

  • ilpista83

    Sono dei pazzi con quei prezzi…sperando che scendano dopo qualche mese come tutti gli android!

  • Lawrence McStrickserr

    Mi piacciono… più o meno. Avessero avuto gli altoparlanti stereo frontali e dei prezzi più abbordabili, mi sarebbero piaciuti di più. Ma poi, non dovevano presentare anche android 7.1 e Andromeda?

  • Walt94

    Carini, ma troppo costosi!

  • gianluca cataldi

    Cos’è “hub e hall”?

  • nicolò

    comunque lo zero shutter lag riguarda la velocità di scatto, non la messa a fuoco. sarebbe da correggere

    • Sì, vero. Troppe cose insieme. :P

    • CRC

      Anche se su una macchina in auto, no autofucus no scatto. Sono intrinsecamente collegate le due cose.

  • Andrew

    Non è male… ottimo hardware ma a livello di design preferisco il mio N5X

  • Francesco Provenzano

    Orribili in tutto e per tutto. Se dovessi acquistare un device, punterei al 99.9% su Huawei P9 PLus.

    • Kali

      Un cesso assurdo. Tutta pubblicità Huawei, sta facendo la fine di samsung solo che samsung almeno sulla fotocamera dice cose reali

  • Lobo

    Solo io ho sentito il colpo di tosse, durante la presentazione, quando è comparsa la scritta della presenza del jack audio da 3.5mm ? 🤣

    • leonida73

      no

    • Piergiorgio Capasso

      Geniali in pieno stile Google!

  • Max Xam
  • Pyngwie

    Google si conferma ancora una volta imbarazzante e inadeguata lato distribuzione. Non si sa NULLA. E vogliono fare i prezzi da Apple, che rende disponibili i suoi prodotti in contemporanea ormai quasi in tutto il mondo, oltre a fornire un’assistenza di altro livello.

    • Gaber

      o.O veramente in Italia Iphone 7 e 7 plus mica era subito disponibile. Poi l’assistenza di google a mio avviso è migliore rispetto ad Apple. Sai perché? perché chiamo dico che ho un problema, il tizio apre pratica subito e cerca di aiutarti. se non ci si riesce ti manda un email dove riordini subito il tuo device nuovo ( o rigenerato) e ti arriva direttamente a casa e se vuoi lo stesso giorno, lo stesso minuto riconsegni il cellulare vecchio al corriere. Tutto questo mi è successo personalemente, e sono stato solo per 60 secondi senza cellulare! :-D

      • press88

        Scusa, ma non è la stessa politica di Apple? Chiami il call center. Ti mandano il corriere e ti spediscono uno smartphone nuovo o rigenerato.

        Io almeno dal 3g al 5s ho sempre fatto così…

        • Progressive

          Sì questo se prima hai fatto l’apple care…

          • press88

            Mai fatta l’apple care. E questo servizio c’era comunque.
            Il primo anno se l’hai preso in qualsiasi negozio.
            Per tutti e 2 gli anni se l’hai preso dal loro sito o in un Apple Store.
            L’Apple Care è per il 3° anno e per i danni accidentali.

          • Progressive

            sì ma se non la fai entro un mese dall’acquisto dopo non tela lasciano più fare…

          • press88

            Ma chi se ne frega… Io non ho mai fatto l’apple care. Non ho mai fatto una garanzia su danni accidentali o prolungata per più dei 2 anni di legge per nessun dispositivo

            E cmq è sempre a pagamento oltre i 2 anni. Pe ogni marchio (se ce l’hanno) e sempre entro 30gg

            Io ho descritto il servizio compreso nella garanzia standard.

            Sostituzione del terminale con uno nuovo o rigenerato in 1/3gg

          • press88

            E cmq Google è più testa di cazzo di Apple perché quando ti invia il nuovo terminale ti blocca il valore dello smartphone sulla carta di credito (esperienza mia con il nexus 5) e finché non gli arriva e controlla che sono danni coperti dalla garanzia si tiene i soldi.

      • Pyngwie

        Ho sostituito DUE volte il mio Nexus 5, conosco bene come funziona il processo. E ricordo bene i blocchi da 400€ sulla carta di credito.

        Per quanto riguarda gli iPhone 7: Italia, così come altri moltissimi paesi hanno avuto disponibilità dei suddetti già una settimana dopo l’evento di presentazione. Serve che dica altro?

    • Renè

      Ahahhahaha… Bravo. Ora torna su macity

      • Pyngwie

        Renè mi dispiace per te: ho avuto Nexus One e Galaxy Nexus, e attualmente ho ancora tra le mani un amatissimo Nexus 5, dispositivo strepitoso e immortale che da la ca**a a tanti dispositivi attuali. Cresci e impara a vedere oltre il prosciutto che hai davanti agli occhi.

      • Dave iam

        Essere obbiettivi di questi tempi è una rarità, e io condivido appieno il commento e le considerazioni sopra. Infatti l’utente medio di smartphone sa cos’è un iphone ma non sa cos’è un Nexus. Anche un bambino di 3a elementare capisce che a parte quei 4 “fan” accaniti non venderà MAI uno smartphone senza storia al prezzo di un iphone (che è cmq il termine di paragone). Inoltre assistenza, distribuzione sono inesistenti. Se google ha fatto il prezzo per la nicchia (ovvero altissimo profitto per basse vendite) allora ha un senso (ma sempre relativo) di contro non venderà mai questo telefono quando con gli tessi soldi puoi comprarti un iphone.

  • Francesco Badini

    Prezzi troppo alti… Aspetterò marzo/aprile per comprarne uno, quando spero saranno calati i prezzi

  • Gianlu76

    È confermato dunque il cambio di politica di Google: prezzi allineati alla concorrenza. Ne venderanno 10 come gli ultimi……almeno fino a quando non si troveranno su gli stokisti a prezzi più abbordabili. Personalmente terrò il mio oneplus 3.

    • leonida73

      a si si proprio 10 ne hanno venduti… forse 9….

      • Enrico Spagnuolo

        Fatto sta che i prezzi sono esorbitanti

  • Vincenzo V.

    E si vogliono accostare all’lg g5?

  • Santpir

    Li potete imburrare come volete, mi tengo il 6P sperando nella prossima linea Nexus. Oppure no problem… Ci sono mille altri prodotti migliori a metà prezzo! Che politica del cazzo Google!

  • nicolò

    a me ha deluso molto il 5 pollici, dimensioni veramente mal ottimizzate. il 5,5 invece secondo me spacca, credo lo prenderò quando sarà sui 450 euro

  • Bordi su bordi su bordi

  • 760€ in germania per il Pixel base. Aspettatevi un prezzo uguale/maggiore qua.

    • Melkizedek

      Considerando l’equo compenso e balzelli vari sarà 799€

      • Già, infatti…fra un annetto se ne riparlerà.

  • Ciccio87

    Niente speaker stereo… Schermo più piccolo del 6p… Niente di nuovo a parte L’OIS che potevano mettere già l’anno scorso sul 6p (sti caxxoni)
    Vabbè, x quest’anno passo, mi tengo stretto il 6p

    • leonida73

      d’accordo

    • L OIS non è presente nei nuovi Pixel da quanto ho capito.

  • Corra

    marco scusa ma la parte con le funzionalità da come è scritta mi ha fatto intendere che pixel launcher ecc. arriveranno con andoid 7.1 quindi anche sui nexus giusto? oppure è esclusiva di pixel?

  • urahara

    prezzi salati e per 32 gb non espandibili, mah

  • gianluca cataldi

    Ma tutte queste novità software verranno introdotte anche ai nexus?

    • Qualcosa, ma non tutto. Spero.

      • gianluca cataldi

        Mah io credo o mettano tutto o niente… Il lettore di impronte per abbassare la tendina ad esempio i nexus recenti ce l’ hanno fisicamente…

        • Mmh non credo. I Nexus hanno il sensore, ma il sensore non ha la capacità fisica per essere touchpad. Quella feature non la conterei proprio

          • gianluca cataldi

            Tu dici che é diverso proprio il tipo di sensore… Be ora mi hai ammazzato ogni speranza

          • Beh, credo che se fosse stato disponibile, sarebbero uscite delle mod apposta su XDA. Così non è stato. Baso su questo le mie conclusioni. Magari Google ci stupisce.

          • gianluca cataldi

            L’ unica mia speranza é riconoscere che huawei ha queste gestures nei suoi sensori dei “suoi” smartphones, loro sanno già se si può fare o no… Ora non ci resta che aspettare…

          • Contro ogni mia aspettativa è uscito il changelog del 7.1. Le gestures arriveranno anche sui nostri Nexus! Olè.
            Guarda su androidpolice.

          • gianluca cataldi

            Si visto ti avevo risposto ieri ma non l hanno pubblicato, vabbe tutto é bene quel che finisce bene :)

  • Fabrizio Ferracuti

    c’è di meglio ( di molto meglio ) alla metà del prezzo…. auguri pixel!!

    • Corra

      tipo 5x o 6p o oneplus 3

      • Fabrizio Ferracuti

        la lista è lunga… nubia z11, leeco le pro 3, zte axon 7, zenfone 3, lenovo p2, quelli da te citati e sicuramente tanti altri che adesso non mi vengono in mente… molti con la memoria espandibile,tasti soft touch, quasi tutti dual sim, qualcuno con 6 gb di ram. Ok sono daccordo che sono tutte cose che, a guardare bene, non servono… ma di fatti sono features che in nuovi ( spropositatamente costosissimi ) googlefonini NON HANNO. e poi a cosa serve tutto quel posto sotto lo schermo?

        • webnoobit

          Mi 5s?

          • Fabrizio Ferracuti

            certo… ripeto, più tanti altri che adesso non mi vengono in mente

        • Corra

          Quoto pienamente. Spazio sprecato e inutilizzato. Inoltre privi di reali novità e con un launcher paragonabile ai cinesoni e prezzo a dir poco esorbitante. Totalmente deluso

  • Non so voi, ma per me è stata una delusione…

    • Corra

      non solo per te. i migliori iphone mai fatti, launcher stile cinesata e design che meglio lasciar perdere. peccato

  • Michele

    emmm no . siamo pazzi? a quel prezzo? no, non andate a comandare… ma… andate a zappare.

  • robyx94

    Ma Android 7.1 per gli altri dispositivi?

    • pietro

      fine ottobre, ai tre mesi di N

      • robyx94

        Domandona.. Nexus 6 verrà aggiornato? Si?

        • pietro

          Si, non è una major. La domanda è se verrà aggiornato ad android O il prossimo agosto

          • robyx94

            Si infatti. Anche io avevo pensato la stessa cosa! Riguardo a O… Dubito….

  • fireb86

    no

  • pigreco

    649$ in US si tradurranno in non meno di 700€ in italia… tanti auguri !!

    • pietro

      non che n5x e n6p costassero poco a confronto

    • Pyro

      Casomai si traducono in meno di 600 euro…

      • Danilo Mancino

        Non viene semplicementa fatta la conversione al cambio attuale, per esempio si possono prendere i prezzi dei Nexus 2015

    • Stiamo recuperando il prezzo in Euro, fra poco aggiorno. ;)

      PS: è molto più alto di quello. XD

  • Walter

    Malgrado durante il Keynote sembrasse di rivivere gli ultimi anni di presentazioni di iPhone, con Siri, fotocamere sempre migliori ecc., c’è comunque quel qualcosa che solo Google può dare come valore aggiunto, che rende i Pixel unici. Il prezzo chiaramente è quello che tutti “temevamo”, ma certo, se siamo difronte a tutto quello che è stato promesso, saranno ben spesi.

    Aspettiamo però di vedere quando arriveranno in Italia, sopratutto per capire se il prezzo sarà convertito secondo il cambio, oppure 1:1 o peggio ancora… del resto non sarebbe la prima volta.

    La verità? Dopo averlo visto, lo vorrei comprare.

    • pietro

      idem

    • Danilo Mancino

      Per il prezzo peggio ancora

    • Walter

      Mi auto-rispondo: I primi segnali sono che in Europa il device sarà “inavvicinabile” per i prezzi. Si parla di almeno 750€ (iva compresa) per il modello di base… decisamente troppo per le mie tasche.

  • Cristian

    649$ per la versione base? Ma ci hanno preso per degli stupidi apple fan?! mah…

    • B3rg3Ru5

      WoW! Che boss! Dare dello stupido a qualcuno perché disposto a spendere più soldi di te per un dispositivo.
      Devi essere l’anima della festa tu

      • Cristian

        tu invece sei il solito troll rompicojoni….

        • B3rg3Ru5

          vatti a comprare uno xiaomi e levati dalle palle. Dei tuoi commenti inutili ne facciamo benissimo a meno

  • Nicola

    prezzo?

    • Copiando dall’articolo:
      – Google Pixel: 649 Dollari per la versione con 32 GB di storage;
      – Google -Pixel XL: 749 Dollari per la versione con 32 GB di storage.

      • Nicola

        Grazie, prezzi da suicidio….

  • A tutti gli effetti degli “iPixel”

Top