Poste Italiane per Android applicazione made in Italy

Oggi vi voglio presentare una nuova applicazione realizzata interamente da un utente Italiano (Acquariusoft) che fa parte anche del nostro Forum. L’applicazione si chiama Poste Italiane ed è ancora in via di sviluppo ma è già disponibile nell’Android Marketplace e al momento consente attraverso il login https del sito delle poste di vedere i dettagli del conto, gli ultimi 40 movimenti effettuati e gestire la PostePay.

A lungo andare verranno supportati anche tutti gli altri servizi di PosteItaliane. Potete seguire lo sviluppo nel topic del nostro Forum.

Il prezzo è di 1,50€ e lo trovate scansionando il barcode sotto o cercandolo nel Market.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Karl

    Questo caro individuo sforna applicazioni e programmi che non servono a una cippa!!!

    Su un'altro sito , e qui permettetemi di dirlo "ADIVOR" , ha fatto programmi per il Mio 250 e altri che non sono serviti a nulla!!!

    Nessuna assistenza da parte sua alle richieste di non funzionamento.

    E ovviamente nessun rimborso!!!

  • consor88

    intanto i soldi te li sei presi brutto farabutto!!

  • antonio

    dato che l’applicazione non è gratuita caro acquariusoft il rimborso lo fai spero…o no?

  • acquariusoft

    ragazzi mi dispiace ma le poste mi hanno imposto di ritirare il programma, per favore se potete eliminate il post :(

    • Anonimo

      Sulla base di quali argomenti ti hanno “imposto” di di ritirare l’applicazione ?
      In fin dei conti tu hai fatto tutto alla luce del sole, quindi mi chiedo, e chi non lo fa alla luce del sole…? (a buon intenditor…)
      D’altro conto sarebbe compito della loro struttura informatica verificare le tipologie di accesso ed al liminte impedire l’accesso a device mobili.
      Se glielo dobbiamo dire noi alla banca che esistono applicazioni che possono accedere al loro sito siamo aposto….
      Va bhe, complimenti comunque per l’idea, la buona volontà e la tua onestà.
      ciao !

  • lelerizzo

    Effettivamente acquariusoft non ha tutti i torti, nella peggiore delle ipotesi chi sniffa la password può solo sbirciare tra i movimenti.

    In ogni caso una certificazione da parte di poste italiane sarebbe molto rassicurante.

    Lele

    • acquariusoft

      e si, magari averla!!!!

      Sinceramente non sò neanche da dove cominciare per averla!!!

      • prova a vendergli il sorgente, magari accettano non si sa mai!!!

        Così per loro diventerebbe l'app ufficiale delle poste italiane per Android e tu potresti farti un bel po' di soldini :ihih:

  • acquariusoft

    salve,

    solo il programmatore del software in questione.

    Da parte mia vi assicuro che nessun dato viene inviato a me o a qualcun'altro dall'applicazione, anche perchè a quel punto sarebbe facile risalire a me :D

    Il tutto può essere analizzato con un router o qualche software che traccia le richieste in uscita.

    Per quanto riguarda i dati,cmq oramai con i soli dati di accesso al sito si fà ben poco, per la transazioni fortunatamente hanno messo su in sistema veramente affidabile basato sul lettore esterno

    Ciao

  • Alex

    Non la userei mai! Nessuno assicura che i dati non vengano mandati a terzi. Io aspetto la app ufficiale delle poste.

  • anonymous poster

    e che banca ? sono ritardati ?

  • lelerizzo

    l'app sembra interessanre, ma io la userei solo se certificata da poste italiane …o al limite se fosse open source e on odice omprensibile.

  • Daniele

    App interessante……..

    Il problema e che google a differrenza di Apple non controlla le Apps…… chi ci assicura che i dati non vengano spediti a terze persone….

    Sono abbastanza diffidente……

    Un controllo da parte del market sarebbe cosa gradita

    Ci tengo a precisare che non ho un Iphone, anzi il mio appartamento é una Apple free zone!!

    • Stavo pensando la stessa cosa, l'app è sicuramente ottima ma purtroppo nessuno mi assicura che i miei dati siano effettivamente al sicuro.

      In questo caso preferisco Apple come gestione delle applicazioni, almeno sono sicuro che non è "bastarda" :eheh:

  • Eugenio

    Sinceramente quando si parla di home banking preferisco le app ufficiali.

    • joe

      quoto

      • ego

        Straquoto! come faccio a sapere che è sicuro? in fondo dovrei inserire le mie credenziali…

  • Ottima notizia… m'interrssa, anche perchè andare sul sito delle poste con il Liquid, ci si perde un sacco di tempo… la voglio provare.

Top