Samsung non conferma nè smentisce che sta lavorando su Jelly Bean

Galaxy-S3-Jelly-Bean

In un’intervista a Tech Radar, Samsung non conferma nè smentisce che aggiornerà ad Android Jelly Bean i suoi dispositivi di punta, ovvero i Galaxy Tab, il Note e gli smartphone Galaxy della serie S: S II ed S III. In buona sostanza, Samsung non si sbilancia minimamente e rimanda tutto a quando saranno disponibili aggiornamenti ufficiali sulla vicenda. In alcuni rumor era venuto alla luce che l’update alla nuova versione di Android per i Samsung device era previsto per il Q4 di quest’anno, ma le dichiarazioni ufficiali del colosso coreano affermano quanto segue:

Nel caso in cui una nuova versione di Android venisse annunciata e pubblicamente rilasciata, Samsung valuterà la possibilità di implementarlo nei dispositivi Samsung con sistema operativo Android. 

La revisione del software sarà basata su alcuni fattori tra cui l’effetto complessivo dell’aggiornamento a prodotti Samsung, ai requisiti di sistema, alle limitazioni strutturali ed al livello di cooperazione tra i fornitori dei componenti ed i licenziatari del software. Se Samsung decide di sviluppare un aggiornamento disponibile per gli utenti, esso sarà rilasciato dopo il completamento dello sviluppo.

In sostanza, Samsung dice: “Non chiedetecelo perchè saremo noi a dirvi quando sarà pronto“. La cosa interessante è che, come facevamo notare prima, Samsung non ha minimamente accennato a date per il rilascio in quanto sta ancora valutando al meglio alcuni dettagli, ma l’impressione è quella che in Corea si stiano un po’ nascondendo, in quanto sia il Galaxy Nexus che il Nexus S (due smartphone Pure Android prodotti da Samsung) saranno aggiornati a Jelly Bean nelle prossime settimane, forse giorni.

Ci si aspetta che l’aggiornamento possa giungere per forza di cose al Galaxy S III in tempi brevi e successivamente anche sul Galaxy S II, sul Galaxy Note (5.3 e 10.1) e sui nuovi Galaxy Tab. Appena avremo ulteriori informazioni non mancheremo di fornirvi tutti i dettagli.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Samsung per il Galaxy Nexus e Nexus S monta il firmware stock di Jelly Bean, firmware già pronto, per questo motivo questi due dispositivi saranno subito aggiornati alla 4.1.
    Invece per il Galaxy Note, Galaxy S2 e Galaxy S3, monteranno il firmware stock modificato dalla Samsung con tanto di Touch Wiz e tutto quello che vediamo con gli attuali firmware.
    Per questo, pazientatevi con i tempi, la Samsung deve modificare al massimo il firmware stock per renderlo perfetto per i sui dispositivi non Made in Google.

  • Se samsung non rilascia l’aggiornamento per galaxy s 3 con me samsung ha chiuso.

  • avete capito samnsung NOI paghiamo e loro decidono????????????
    pe rfortuna li ho gia mollati pe rnokialumia e windosphone
    alla faccia…..
    mollate samnsug

    • Giuseppe Iovene

      certo che hai fatto proprio un affarone :D

    • MaxArt

      Capirai che salto di qualità.
      In un caso decide Samsung.
      Nell’altro, Microsoft. Che ha già detto che non potrai mettere WP8.

Top