Installare e configurare Eclipse per la programmazione Android.

Spero che questo sia il primo di una lunga serie di tutorial sulla programmazione android. Spero soprattutto che la mia buona volontà non mi abbandonerà e che quindi pubblicherò (insieme a Mikhael si spera :P) varie guide su come programmare questo o quello. Ma bando alle ciance.

Signori e signori l’argomento di oggi, nonché il primo tutorial, riguarda, naturalmente, la preparazione del development environment (ambiente di sviluppo). L’IDE (Integrated Development Environment) che Google ha scelto per supportare lo sviluppo Android è Eclipse…

Un IDE scritto in java e molto potente. Eclipse è molto flessibile in quanto permette la programmazione di più linguaggi aggiungendo semplicemente dei plugin appropriati. Inoltre facilita di gran lunga il compito dello sviluppatore che quindi deve preoccuparsi solo di inventare e scrivere il codice. Inoltre è Open Source. Il che è un fatto da non poco. (Io amo eclipse)

L’unico suo difetto è la pesantezza. Anche se credo che sia normale per un tool di questa portata.

Bene, questo è il suo curriculum. Come dicevo è il tool scelto da Google per Android e quindi ciò che useremo (il codice può anche essere interamente scritto a mano con un editor di testo, come per tutti i linguaggi di programmazione, ma appena vedrete in cosa consiste il codice comprenderete che è meglio lasciare fare a eclipse :P) .
Per scaricarlo basta andare sul sito ufficiale alla pagina dei download e scegliere la versione appropriata al proprio sistema operativo e alla architettura del proprio processore: http://www.eclipse.org/downloads/ . La versione da scegliere è Eclipse IDE for Java Developers (92 MB). Come vedete nella pagina di download ci sono varie versioni con altre funzioni. Ma per noi basta e avanza quella. (Ps. per gli utenti linux eclipse può alternativamente essere installato usando i repository della propria distribuzione, ma io personalmente preferisco sempre scaricarlo dal sito)

Scaricato e installato eclipse andiamo ad aprirlo e prepariamoci per l’installazione dell’sdk e del plugin per la programmazione android.
Rechiamoci nella pagina dei downloads del sito per developers android e scegliamo la versione per il nostro sistema: http://developer.android.com/sdk/index.html
Estraiamola dove vogliamo all’interno del nostro sistema.
Ora apriamo eclipse e andiamo su Help > Install New Software. Si aprirà una finestra in cui dobbiamo inserire il server dal cui vogliamo scaricare il plugin. Inseriamo questo indirizzo https://dl-ssl.google.com/android/eclipse o in alternativa se questo non dovesse funzionare inseriamolo come http:// (se vedete nel primo indirizzo non c’è http ma https).
Cliccate su Add e inserite un nome qualsiasi (per esempio ADT che significa android developers tools).
Ora eclipse caricherà il contenuto del sito e ve lo mostrerà nell’area in basso. Selezionate il software che vi spunta (Developers Tools) e date Install. Eclipse installerà il software richiesto e quando avrà finito vi chiederà di riavviarsi (lui non il sistema), accettate. Ora che eclipse si è riaperto rimane l’ultimo passaggio. Cioè dovete andare in Window > Preferences e cliccare su Android. Di là dovrete specificare il percorso della cartella dell’sdk (vi ricordate che l’abbiamo estratto dopo averlo scaricato?). Inserite quella cartella e avete finito. Ora siete pronti per iniziare a giochicchiare con eclipse ed android.

Beh, che dire? Buon divertimento. E alla prossima, si spera ;P

Condividi l'articolo sui Social!

Gentile utente, i commenti sono aperti a chiunque voglia esporre la propria opinione.
Ti preghiamo tuttavia di usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato; in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Installazione Eclipse - Dev-Android.it()

  • Andrea Eos Love

    la cosa scomoda è che bisogna aggiungere uno pseudo cellulare come periferica virtuale se si vuole fare eseguire il programma. io mi sono rassegnato! volevo farmi un programmino da far girare sull’android che mi calcolasse il tempo di esposizione per diaframmi da me prestabiliti (in pratica inserisco lo shutter a tutta apertura e il diaframma e lui mi calcola i tempi per gli altri diaframmi). ho risolto con rfo basic! per android

  • Luca

    a me da le cartelle layout, gen e src vuote

  • Francesco Tonnarini

    Ho un problema ho seguito la guida e tutto,scaricato sdk e aggiornato le reposity,ma eclipse non trova sdk,come posso fare?

  • Andrea Romero

    Ho un problema
    Eclipse.galileo.
    Ubuntu 10.10
    inserisco URL.
    seleziono do avanti e problema i cui dettagli sono: “Cannot complete the install because one or more required items could not be found.
    Software being installed: Android Traceview 17.0.0.v201203161636-291853 (com.android.ide.eclipse.traceview.feature.group 17.0.0.v201203161636-291853)
    Missing requirement: Android Traceview 17.0.0.v201203161636-291853 (com.android.ide.eclipse.traceview.feature.group 17.0.0.v201203161636-291853) requires ‘org.eclipse.ui 3.6.2′ but it could not be found”.
    Anche togliedo il segno di spunta a Traceiew, stesso problema. Stesso problema per tutti:(

    • Marco Bassi

      ho lo stesso problema, hai risolto?

      • Andrea Romero

        Mi disp ma no… Ho abbandonato :(

        • Marco Bassi

          Grazie lo stesso della risposta, ciao.

          • Andrea Eos Love

            a me piace
            rfo basic per android
            e su linux uso gambas e lazarus

  • Pingback: Installare e configurare Eclipse per la programmazione Android. – Tutto Android « UncleDan’s Corner()

  • Fava

    Bravo! Saluti da FAVA

  • Luca

    :) finalmente una guida in italiano, stavo sclerando a installare mille volta la stessa sdk di google!

  • http://www.facebook.com/people/Alex-Mc-Falcon/1663446452 Alex Mc Falcon

    Ed

  • http://www.facebook.com/people/Alex-Mc-Falcon/1663446452 Alex Mc Falcon

    Eclipse non riesce a scaricare i file. Mi dice che il pacchetto del Development Tools non è stato trovato sul server. Ho provato anche a scaricare direttamente il file da developer.android ma Eclipse comunque ricerca i file online e mi restituisce l’errore. Qualche idea?

  • Piero

    Cannot complete the install because of a conflicting dependency.
    Di installare Andriod non ne vuole sapere.
    Deludente che non riesca a risolvere automaticamente i conflitti.

  • tom

    forse hai dimanticato di dire che bisogna installare anche l'SDK Platform? 😉
    sto facendo una fatica bestia a capire quale versione installare…. :(

  • Adriano

    Guida perfetta!!! Grazie mille!!!

  • sukascazpiendisperma

    sto godendo ….

  • _lokk

    cm cazzo si usa?????? XD

  • Francesco

    puoi aggiungere alla guida che a causa di un bug nell'installer dell'sdk di android per eclipse, quando dice che non trova una valida versione di JDK sul tuo PC devi premere back e nuovamente next

  • jack

    ottimo lavoro…bravo

  • emanuele

    io ho fatto tutto ma non mi funziona…o meglio mi manca l'ultimo passaggio quando vado su windows preferences non trovo Android…come mai??

  • Plinius76

    CIao, grazie

    Un solo appunto:
    L'ultimo passaggio, ovvero per selezionare la cartella SDK in su piattaforma mac si accede non dal menù windows ma dal menù dell'applicazione!

    Grazie ancora

  • http://www.larocchetta.eu Marco da Gualdo

    Fatto :) Ora si fa sul serio HAHAH :)

  • Giorgio

    Grande guida… non avendo mai usato eclipse, ma altri opensource mi ero trovato un attimo in difficoltà XD

    Grazie.. ciaoo ^^

    Ora provo subito Hello World :sbav:

  • Pingback: Codice Sorgente Merry Christmas Widget TA - Tutto Android()

  • HiTLeR

    grandioso!!

  • Blackgin

    Nice xD

  • http://twitter.com/fabiosbest Fabiosbest

    perfetto 😀 grazie black

  • http://www.tuttoandroid.net Mikhael

    Certo che avrai il mio appoggio :) questa è un'iniziativa che doveva partire da tempo ma mi ci voleva l'input iniziale 😛

  • maxmeridio

    Ottimo Black…era ora ! 😀