Google contraria a dispositivi Dual-OS Android e Windows

Asus-Transformer-Book-Duet-TD300

Alla fine dello scorso mese si è diffusa l’indiscrezione secondo cui Google avrebbe chiesto ad ASUS di cancellare la produzione del Transformer Book Duet TD300, tablet capace di fare girare sia Android che Windows 8.1.

Pare, infatti, che al colosso di Mountain View non vada a genio l’idea che il suo sistema operativo mobile possa giovare in qualche modo alla diffusione di quello di Microsoft.

Ed a conferma di ciò, nelle scorse ore sono tornati a farsi insistenti i rumors secondo cui Google avrebbe fatto pressioni al produttore asiatico affinchè metta da parte i propri progetti su questo dispositivo (e, probabilmente, anche eventuali futuri basati sulla medesima soluzione). L’ASUS Transformer Book Duet TD300, pertanto, potrebbe non arrivare nei negozi.

In attesa di chiarimenti sulla vicenda, una cosa è già certa: Microsoft rischia di perdere un’importante occasione per raggiungere un gran numero di utenti attratti dalla possibilità di sfruttare il potenziale di Android ed avere a propria disposizione, allo stesso tempo, un vero e proprio computer. E probabilmente è proprio a questo che mira Google.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • 1LucaItaly1

    Se ti si rompe accidentalmente il tablet non lo puoi usare neanche come pc, non avendo più a disposizione uno schermo. Io credo che pc e tablet siano due prodotti differenti.

  • Ricky74

    Per Apple fanno le app perchè è un sistema diffuso da prima di Android. Per WinzozFon no, perchè se no li aiuterebbe a diffondere anche il loro OS. Stesso motivo per cui non vuole dispositivi dualboot android-winzozzolone

  • Tua Sorella

    io non capisco (magari qualcuno può spiegarmi) perché Google odia Microsoft?? eppure con la apple vanno tanto d’accordo…
    nel senso, perché non fa app per Windows phone? perché per apple si??

    • Samuel

      perché dietro l’utenza dei prodotti apple girano molti soldi, dietro quella di windows no

    • Nicola

      Cerca “scroogle” su Google e capisci perché

    • ale

      Ma chi non odia microsoft ? Oggettivamente sono molto scorretti con gli altri,non c’è da stupirsi se google ed apple ce l’ hanno con microsoft,azienda che ha violato le leggi per fare in modo che i suoi os oggettivamente di merda copiati palesemente da altri os,come la rete tcp/ip presa così com’era da unix (ok era open source però…) o l’ interfaccia grafica copiata da mac,siano preinstallati su tutti i pc,e non solo,di politiche scorrette ne ha fatte fin troppe,ci si potrebbe scrivere un libro,un azienda che è riuscita alla fine a rovinare il mondo dell’ informatica…

    • MaxArt

      Ma quando mai Google va d’accordo con Apple…
      È una convivenza commerciale, punto e basta. Ma Apple e soprattutto Microsoft hanno modelli di business antitetici rispetto a Google.
      Detto questo, Microsoft ha fatto l’impossibile per mettere i bastoni tra le ruote di Google, soprattutto per Android, col risultato che Redmond fa molti più soldi dalle royalties che estorce ai produttori di dispositivi Android che dando licenze per Windows Phone. L’idea è di penetrare il market non cercando di offrire il prodotto migliore, ma rendendo meno conveniente il rivale.

      Alla fine è solo il mercato che conta. Non è mistero che Google voglia diventare protagonista nel mercato che finora era stato dominato da Windows, cioè quello dei PC consumer.

  • Alex Alban

    allora perchè microsoft dovrebbe? certo che a google sono pure idioti

  • Bitace

    un vero computer e un vero tablet android sarebbe qualcosa di epico

Top