Distribuzione Android Marzo 2013: Gingerbread superato da ICS e Jelly Bean per la prima volta

dam 2 13

I dati della distribuzione di Android pubblicati solo da qualche ora sul sito Android Developer, finalmente ci dicono che Android Gingerbread 2.3 è stato finalmente superato dalla somma delle distribuzioni di ICS 4.0 e di Jelly Bean 4.1 e 4.2. Per la prima volta, quindi, Android 4.0+ supera Gingerbread che da sempre è stata una bella gatta da pelare, e che ancora oggi risiede sulla maggior parte dei dispositivi Android, precisamente sul 44,2%. Android 4.0 e superiori, invece, superano insieme per la prima volta la soglia del 45% arrivando al 45,1%.

Di questo non possiamo, però, che essere scontenti, in quanto ancora oggi nessuna distribuzione di Android presa singolarmente è in grado di competere con i numeri di Gingerbread a ben 2 anni suonati dal suo lancio. Merito, questo, delle aziende che purtroppo non hanno aggiornato i loro dispositivi ma merito anche dell’enorme quantità di suddetti dispositivi, anche di fascia bassa, che sono stati lanciati proprio con Gingerbread a bordo e che poi non sono stati mai aggiornati. Dobbiamo, però, anche prendere atto che la crescita delle nuove distribuzioni di Android c’è ed è costante, come si può osservare dal grafico sottostante.

dam13

All’appena conclusosi Mobile World Congress 2013, abbiamo visto la presentazione di molti dispositivi con a bordo Android 4.1 Jelly Bean pre-installato, e questo è di buon auspicio per tutti gli utenti Android in quanto ci fa capire che, durante l’anno in corso, saranno lanciati smartphone e tablet con a bordo almeno questa versione del sistema operativo.

Naturalmente ci auguriamo che le aziende continuino a fare la loro parte per quanto riguarda gli aggiornamenti software che danno linfa vitale ai loro dispositivi oltre che a trasmettere fiducia ai propri clienti.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top