Air Visibility Monitoring, per sapere quanto sono inquinate le nostre città

Si dice che una delle città più inquinate  al mondo sia proprio Città del Messico, ma pure l’Italia non scherza, dalla nebbia chimica di Milano a Torino o Brescia. Pensate che fra le 30 città più inquinate dell’Unione Europea il “Bel Paese” è presente con ben 17 città: al primo posto ci sarebbe la città bulgara di Plovdiv, seguita da Torino, Brescia, Milano e Sofia.

Io penso che tante volte ce la raccontano per non allarmarci e forse quelle persone che ci sembrano tanto buffe perché girano in città con le mascherine non hanno tutti i torti. Fanno ridere invece quelli che corrono o fanno jogging in piena città, eh sì che una bella boccata di schifezze ogni tanto ci vuole!

Noi lasciamo a ognuno fare quello che vuole, ma magari controlliamo la qualità dell’aria delle nostre città per conto nostro, cosa peraltro possibile grazie a un applicazione Android: Air Visibility Monitoring. L’app, che potete scaricare da qui, ci permette di sapere il livello d’inquinamento dell’aria.

Funziona grazie a una foto. Noi scattiamo una foto del cielo (prestando attenzione a non prendere alberi, edifici, uccelli, aerei, ecc.) e la mandiamo a dei server centrali che analizzeranno la foto e altri dati (GPS, orologio, accelerometro). In pochi istanti avremo la risposta. I dati inviati saranno salvati per poter essere riutilizzati in futuro ai fini di valutare meglio i problemi ambientali.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top