POCOPHONE F1 riceve MIUI 10 Global Beta con Android 9 Pie

POCOPHONE F1 riceve MIUI 10 Global Beta con Android 9 Pie
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/09\/recensione_pocophone_f1_tta_11-460x345.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/09\/recensione_pocophone_f1_tta_11-635x476.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/09\/recensione_pocophone_f1_tta_11.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/09\/recensione_pocophone_f1_tta_11.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/09\/recensione_pocophone_f1_tta_11.jpg"}, "title": "POCOPHONE F1 riceve MIUI 10 Global Beta con Android 9 Pie" }

Xiaomi Pocophone F1 è certamente uno tra gli smartphone più interessanti degli ultimi tempi: il costo per accaparrarsi un esemplare di questo dispositivo ad altissime prestazioni è molto competitivo. Oggi, attraverso un nuovo aggiornamento in fase beta, Xiaomi ha ufficialmente iniziato a distribuire Android 9 Pie su questo smartphone.

Il principale rivale di OnePlus 6 aveva già ricevuto una versione beta di Android 9 Pie, purtroppo, però, faceva parte del programma closed beta e non era disponibile per tutti gli utenti. Il nuovo aggiornamento di MIUI 10, chiamato “MIUI 10 Global Beta ROM 8.11.15“, regala Android 9 Pie a tutti gli utenti, con le migliorie ad esso collegati. Xiaomi, con il suo Pocophone F1, ha promesso ai consumatori numerosi aggiornamenti: il device, su cui inizialmente girava Andrid 8.1 Oreo, sarà aggiornato almeno fino ad Android Q.

L’aggiornamento, pur trovandosi ancora in fase beta, è altamente consigliato da Xiaomi, ciò ci fa capire che la versione è abbastanza stabile e che i tester hanno espresso pareri principalmente positivi. Per effettuare l’aggiornamento, potrete scaricare la ROM di ripristino o la ROM Fastboot.

Fonte: Xda-developers
Condividimi!