Samsung presenta Connect Auto per rendere più “smart” la vostra vettura

Samsung presenta Connect Auto per rendere più “smart” la vostra vettura
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/Samsung-connect-auto.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/Samsung-connect-auto-460x295.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/Samsung-connect-auto-623x400.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/Samsung-connect-auto.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/Samsung-connect-auto.jpg"}, "title": "Samsung presenta Connect Auto per rendere pi\u00f9 “smart” la vostra vettura" }

Samsung lancia quest’oggi un nuovo dispositivo da collegare alle autovetture dotato di diverse funzioni smart, denominato Connect Auto. L’accessorio si allaccia direttamente alla porta OBD-II della propria auto situata sotto al volante, quella utilizzata solitamente per l’inserimento dei dispositivi di diagnostica ed è in grado di aiutare il guidatore a mantenere un comportamento corretto durante la marcia, grazie all’ausilio di avvisi/allarmi in tempo reale: per esempio dispensa consigli su come migliorare il consumo di carburante (maggiore efficienza), grazie a una serie di algoritmi proprietari che analizzano i chilometri percorsi, la durata del tragitto e il prezzo del carburante.

Previsto inizialmente negli Stati Uniti, Connect Auto è dotato di sistema operativo Tizen e gli sviluppatori saranno in grado di sfruttare l’SDK per fornire ulteriori servizi; in caso di incidente il dispositivo provvederà a segnalarlo prontamente e offrirà assistenza; inoltre, grazie all’app “Find My Car” sarà possibile localizzare con precisione la vettura attraverso il modulo GPS e la rete LTE: infatti il dispositivo offre anche una comoda connessione Wi-Fi (hotspot LTE) per stare sempre collegati alla rete anche durante il viaggio (è presente KNOX per la sicurezza).

Essendo collegato alla porta diagnostica è anche in grado di analizzare lo stato di alcuni componenti della macchina, suggerendo attività di manutenzione quando necessarie; la casa sud-coreana sta anche lavorando a degli accordi con compagnie di assicurazione e di assistenza stradale per garantire un servizio il più completo possibile.

Samsung Connect Auto sarà disponibile inizialmente soltanto negli Stati Uniti nel secondo trimestre del 2016 (Aprile-Maggio-Giugno) a un prezzo non ancora definito e si baserà sulla rete di AT&T.

Vi ricordiamo che potete continuare a seguire con noi il MWC 2016 sui nostri social e anche attraverso il canale Telegram dedicato.

Via, Fonte