La consegna di Android 9 Pie ai Samsung Galaxy S8 slitta a marzo, ma faranno meglio dei Galaxy S7

La consegna di Android 9 Pie ai Samsung Galaxy S8 slitta a marzo, ma faranno meglio dei Galaxy S7
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/04\/SamsungGalaxyS8_personalizzazione_tta4.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/04\/SamsungGalaxyS8_personalizzazione_tta4-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/04\/SamsungGalaxyS8_personalizzazione_tta4-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/04\/SamsungGalaxyS8_personalizzazione_tta4.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/04\/SamsungGalaxyS8_personalizzazione_tta4.jpg"}, "title": "La consegna di Android 9 Pie ai Samsung Galaxy S8 slitta a marzo, ma faranno meglio dei Galaxy S7" }

Nel 2018, quando fino a febbraio i top di gamma “in carica” di casa Samsung erano i Galaxy S8, nel momento in cui i due dell’anno precedente ricevettero la versione più recente di Android i climatizzatori soffiavano aria fredda e le spiagge erano già affollate.

Attualizzando i protagonisti, i Samsung Galaxy S8 impiegheranno decisamente meno a ricevere la Samsung One UI su base Android 9 Pie ma, secondo quanto riferiscono i bene informati di galaxyclub.nl, febbraio correrà via senza novità apprezzabili in tal senso.

La terza beta del più recente ambiente Samsung con le patch di sicurezza aggiornate al mese in corso è arrivata da poco, e ne servirà almeno un’altra prima di giungere al firmware stabile. Ipotesi suffragata da Samsung Members che nonostante spesso e volentieri risulti poco attendibile nel caso di Galaxy S8 e Galaxy S8+ finora ha “letto” in modo corretto l’evoluzione dei top di gamma 2017.

Essere poco contenti di tempistiche forse un po’ lunghe è comprensibile, ma evidentemente Samsung ha fatto tesoro dei ritardi di Galaxy S7 e sta lavorando per ridurre le lungaggini.

Fonte: Galaxyclub