OnePlus 7 svelato da nuovi render: fotocamera frontale pop-up e tripla sul retro

OnePlus 7 svelato da nuovi render: fotocamera frontale pop-up e tripla sul retro
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/OnePlus_7_cop_1.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/OnePlus_7_cop_1-460x345.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/OnePlus_7_cop_1-635x476.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/OnePlus_7_cop_1.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/OnePlus_7_cop_1.png"}, "title": "OnePlus 7 svelato da nuovi render: fotocamera frontale pop-up e tripla sul retro" }

OnePlus 7 sembra non avere già più segreti dopo questo leak di Steve Hemmerstoffer, notoriamente conosciuto come @OnLeaks su Twitter, che per festeggiare i 4 anni di attività da leaker ha pubblicato in rete render e video prodotto a 360° che ritraggono il presunto futuro flagship della casa cinese.

L’attesa per OnePlus 7 è altissima e finora non erano ancora uscite sue immagini definite, ma qui parliamo di render di altissima qualità e soprattutto di un leaker che si è rilevato nel tempo decisamente affidabile, vediamo quindi più nel dettaglio cosa sembra aspettarci.

OnePlus 7 pare che seguirà la strada intrapresa dal Vivo Nex ovvero con un fronte tutto display (6,5 pollici) e una fotocamera anteriore a scomparsa (pop-up camera) che viene estratta e ritratta da un motorino dedicato in maniera automatica. Soluzione che brucia quasi completamente ogni speranza di vedere una certificazione IP di impermeabilità sullo smartphone. Il mento (la parte inferiore del fronte) dovrebbe comunque essere leggermente più pronunciato rispetto alla cornice superiore, quest’ultima simmetrica rispetto ai bordi laterali. Niente notch dunque, né a tacca né a goccia, e per di più niente foro (su cui invece stanno puntando aziende come Samsung coi Galaxy S10 e Honor con View 20).

Sul retro OnePlus 7 dovrebbe invece disporre di un comparto fotografico formato da 3 sensori posti in verticale, con in mezzo il sensore infrarosso per supportare la messa a fuoco e un flash led. Niente sensore di impronte invece e questo significa che verrà mantenuta la soluzione del OnePlus 6T ovvero sensore di impronte sotto al display, vedremo se di tipo ultrasonico e non ottico che ne migliorerebbe l’affidabilità e la velocità.

Sul bordo destro dello smartphone trovano spazio l’iconico slider per regolare la modalità audio e il pulsante di accensione/spegnimento, mentre sul lato sinistro il pulsante a bilancere del volume. Inferiormente porta USB Type-C, microfono e altoparlante.

Il cuore pulsante di OnePlus 7 sarà senza dubbi il processore Snapdragon 855 di Qualcomm e dovrebbe inoltre disporre della ricarica rapida a 30W (ma non di quella wireless?). È ciò che aspettavate? Fatecelo sapere nei commenti. Ecco il video render a 360°.

Via: Twitter, Pricebaba