Questo sito contribuisce alla audience di

OPPO Find X Lamborghini Edition disponibile da oggi in Italia con più memoria e ricarica completa in 35 minuti

OPPO col suo Find X sta cercando di conquistare buona parte del mercato occidentale. Focalizzandosi sul suo stile estetico rivoluzionario, questo smartphone è riuscito a stupire gli appassionati di telefonia in tutto il mondo e anche quelli che non avevano mai avuto modo di conoscere questo brand.

Dopo l’arrivo in Italia della versione normale il 7 settembre 2018, adesso diventa disponibile all’acquisto anche OPPO Find X Lamborghini Edition, la speciale edizione nata dalla partnership fra l’azienda cinese e la casa automobilistica Lamborghini.

OPPO Find X Lamborghini Edition: caratteristiche

Questa nuova versione, conservando le particolarità del modello base, riesce a rinnovarsi con tecnologie ancora più particolari e materiali e lineamenti decisamente premium. Fra le principali differenze rispetto a Find X, su questa Lamborghini Edition troviamo la SuperVOOC Flash Charge, una tecnologia che permette allo smartphone di ricaricarsi con una velocità incredibile: dallo 0% al 100% in soli 35 minuti. Inoltre, se sulla standard edition erano presenti non più di 256 GB di memoria di archiviazione, su questa versione speciale si arriva fino ai 512 GB.

Andando ad analizzare la sua restante scheda tecnica, questo dispositivo è dotato di un display OLED da 6,42 pollici con risoluzione Full HD+ (1080 x 2340 pixel), 401 ppi e cornici veramente ridotte all’osso, il SoC Qualcom Snapdragon 845, 8 GB di memoria RAM LPDDR4X e una batteria a doppia cella ognuna da 1700 mAh (per un totale di 3400 mAh). Per quanto riguarda il comparto fotografico, sulla scocca posteriore troviamo una doppia fotocamera con sensori Sony IMX 519 da 16 megapixel con apertura focale f/2.0 e Sony IMX 376k da 20 megapixel con apertura focale f/2.0, mentre sul frontale è presente la fotocamera 3D a scomparsa caratterizzata dal sensore Sony IMX 576 da 25 megapixel con apertura focale f/2.0.

Il sistema operativo pre-installato è Android 8.1 Oreo accompagnato dalla ColorOS 5.1. Infine, sul dispositivo è implementato il riconoscimento facciale 3D.

OPPO Find X Lamborghini Edition: scheda tecnica

  • Android 8.1 Oreo con interfaccia ColorOS 5.1
  • Display OLED Panoramic Arc Screen da 6,42 pollici con risoluzione Full HD+ (1080 x 2340 pixel) e 401 ppi
  • Soc Qualcomm Snapdragon 845 con CPU 4×2,8 GHz Kryo 385 Gold + 4×1,7 GHz Kryo 385 Silver e Adreno 630
  • Memoria RAM LPDDR4X da 8 GB e memoria interna da 512 GB
  • Doppia fotocamera principale con sensori Sony IMX 519 da 16 megapixel f/2.0 + Sony IMX 376k da 20 megapixel f/2.0
  • Fotocamera 3D a scomparsa con sensore Sony IMX 519 da 25 megapixel f/2.0
  • USB Type-C OTG, WiFi a 2,4 GHz e 5 GHz supporto alla doppia SIM
  • Batteria a doppia cella da 3400 mAh (1700 mAh + 1700 mAh) con SuperVOOC
  • Peso pari a 186 grammi e dimensioni da 159,7 mm x 74,2 mm x 9,4 mm

OPPO Find X Lamborghini Edition: prezzo e disponibilità

Come detto in precedenza, OPPO Find X Lamborghini Edition è disponibile a partire da oggi anche nel nostro Paese. Tenendo conto delle novità introdotte su questo dispositivo, fra cui la ricarica SuperVOOC, maggiore memoria e la qualità superiore dei materiali, il prezzo d’acquisto sale fino ad arrivare a 1699 euro (contro i 999 euro della versione base). Cosa ne pensate di questa variante? Fatecelo sapere nel box dei commenti!

VAI A: Recensione OPPO Find X: una vera furia motorizzata

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top