Vodafone offre la migliore rete 4G, lo dimostra un’analisi di OpenSignal

Vodafone offre la migliore rete 4G, lo dimostra un’analisi di OpenSignal
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/vodafone_tta_15.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/vodafone_tta_15-460x345.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/vodafone_tta_15-635x477.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/vodafone_tta_15.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/vodafone_tta_15.jpg"}, "title": "Vodafone offre la migliore rete 4G, lo dimostra un’analisi di OpenSignal" }

OpenSignal ha condotto un’analisi per capire qual è l’operatore che offre la rete 4G migliore in Italia, come era già successo a maggio. L’analisi è stata divisa in due categorie, la copertura e la velocità della rete. Sono state condotte delle ricerche per ogni regione del nostro Paese e, alla fine, è stata Vodafone a spuntarla in ogni parte d’Italia.

Vodafone rete 4G migliore (1)

Come si può osservare dalla mappa, le regioni sono state divise in quattro macro aree. Vodafone ha dominato il centro e il sud, vincendo sia come copertura che come velocità. Al nord e in Sardegna, ha vinto per la copertura ma ha pareggiato con TIM per la velocità. In Sicilia Vodafone e TIM hanno fatto registrare gli stessi risultati, dando vita a un pareggio sia per copertura che per velocità.

Volendo dare qualche numero, possiamo dirvi che Vodafone è risultata essere la prima per copertura nell’80% delle volte in ogni regione, TIM è arrivata seconda con una differenza che non supera il 6%. 3 Italia e Wind, invece, si ritrovano indietro con più del 10% di distacco.

Per quanto riguarda la velocità, Vodafone e TIM sono due operatori quasi identici, mentre Wind ha una velocità di circa 20 Mb/s in meno rispetto ai due operatori. Non è stato possibile ottenere dei dati precisi per Iliad, dato che è da poco in Italia e ancora non utilizza a regime la propria rete.