Android Auto è una gran cosa, senza dubbio, ma non è il massimo. Almeno in termini di completezza. L’interfaccia di Android Auto, infatti, solleva diverse perplessità soprattutto per quel che riguarda l’accesso limitato alle applicazioni. La soluzione esiste ed è un piccolo dongle chiamato AutoPro X ed è realizzato da Mayton Motion. È acquistabile tramite Kickstarter o IndieGogo ed è semplicemente la soluzione definitiva per trasformare lo schermo dell’infotainment della propria auto in un vero e proprio computer. È tutto merito di Samsung DeX.

Cosa fa AutoPro X

Offerta

HONOR 200 8/256GB

Coupon: ATUTTOANDROID150 + Sconto permuta, click in pagina (anche se non hai uno smartphone usato)

399€ invece di 599€
-33%

AutoPro X non è il primo dongle per auto, ma è il primo che si basa sulla funzione DeX di Samsung che consente di connettere lo smartphone a un dispositivo esterno e di utilizzarlo come fosse un computer. Nella sua semplicità AutoPro X è proprio questo, consentendo di utilizzare lo schermo dell’infotainment della propria automobile per tutto quello che si vuole e non solo per il navigatore o le (poche) altre funzionalità abilitate.

Ecco quindi che si può, quando si è parcheggiati in attesa del proprio partner o di un amico, navigare sul browser, giocare ai propri titoli mobile preferiti, guardare contenuti in streaming su tutti i servizi dedicati (YouTube, Netflix, Disney+, Prime Video, eccetera), così come accedere ai propri profili social. Ma c’è di più.

AutoPro X non è utile solo per l’intrattenimento. Supportando il multitasking, infatti, permette di aprire più finestre così da avere più informazioni sotto controllo. Si può, per esempio, controllare l’email, aprire una finestra sul browser e, ancora, lavorare su un documento (a differenza di Android Auto si può accedere a Documenti, Fogli e Presentazioni di Google); il tutto con uno schermo grande e stando comodamente seduti nella propria auto.

L’aspetto interessante è che AutoPro X è semplicissimo da usare. È sufficiente collegarlo alla porta USB compatibile della propria automobile e accedere alle impostazioni dello smartphone per connetterlo. In questo modo tutte le app e i servizi presenti sul telefono sono disponibili sullo schermo (e Android Auto rimane sempre accessibile) potendo anche usare lo smartphone come un mouse o collegare una tastiera o un controller Bluetooth.