Il Google Play Store rappresenta una delle colonne portanti di Android e, pertanto, non c’è da stupirsi se il team di sviluppatori del colosso di Mountain View sia costantemente impegnato nel suo miglioramento, studiando delle funzionalità che possano garantire agli utenti un’esperienza via via più piacevole.

Del resto, è proprio il Google Play Store l’anima di Android, la piattaforma nella quale gli utenti possono trovare tutto ciò di cui hanno bisogno per affrontare le normali attività quotidiane e per esaltare le potenzialità dei propri dispositivi.

Il Google Play Store prepara una nuova funzione

Una delle novità che potrebbero essere implementate a breve dal team di sviluppatori del Google Play Store è rappresentata da appositi avvisi per ricordare di provare un’applicazione installata di recente.

Analizzando il codice della versione 41.2.21 del Google Play Store, infatti, lo staff di Android Authority ha scovato dei riferimenti ad una nuova funzione chiamata Open app reminder, il cui obiettivo è quello di ricordare agli utenti, nel caso in cui venga scaricata un’applicazione e non venga aperta nel giro di 24 ore, che la nuova app è stata installata ed è pronta per essere lanciata.

Se l’utente ignora la notifica e continua a non aprire l’applicazione, il Google Play Store lo ricorderà nuovamente all’utente dopo un po’ di tempo ma, dopo il secondo promemoria, pare che non ve ne saranno altri.

Questa nuova funzione continuerà a inviare promemoria relativi ad altre app appena installate fino al limite massimo di due promemoria per ciascuna applicazione.

Google Play Store

La nuova funzione di promemoria non è attualmente attiva sullo store di Android, in quanto il team di sviluppatori del colosso di Mountain View al momento la sta testando all’interno dell’app. Ad ogni modo, potrebbe essere implementata a breve. Staremo a vedere.