Risale al 2018 il lancio da parte di Google del programma a premi Google Play Points, soluzione che nel corso degli anni ha conquistato centinaia di milioni di utenti Android, che l’hanno sfruttata per ottenere gratuitamente contenuti dal Google Play Store.

Nelle scorse ore il team del colosso di Mountain View ha reso noto di avere in programma di aumentare il livello di Google Play Points con nuovi vantaggi e premi, in modo da garantire agli utenti un’esperienza sempre più accattivante.

Ecco le novità in arrivo per il programma Google Play Points

Una delle novità è rappresentata da Diamond Valley, un minigioco di caccia al tesoro attualmente disponibile in Corea del Sud e Giappone e che il prossimo mese sbarcherà anche negli Stati Uniti. Gli utenti dovranno cercare dei diamanti e usarli per avere la possibilità di vincere vari premi, come dispositivi Google Pixel, gadget esclusivi dei propri giochi preferiti, bonus punti e altro.

Un’altra delle novità annunciate dal team di Google è rappresentata dalla possibilità per gli utenti di livello Diamond, Platinum e Gold di avere accesso in via anticipata ed esclusiva ad alcuni nuovi giochi, come ad esempio Squad Buster (lo trovate sul Google Play Store seguendo questo link).

Infine, i membri del programma Google Play Points potranno contare anche su esperienze VIP in occasione di eventi di gioco e intrattenimento. Il team di Google a tal proposito preannuncia di avere in programma per l’estate in arrivo delle partnership con alcuni degli eventi più importanti nel campo dei giochi e dell’intrattenimento, in modo da poter offrire agli utenti esperienze esclusive.

Per prendere parte al programma Google Play Points è sufficiente andare sul Google Play Store, toccare l’icona del proprio profilo e iscriversi attraverso l’apposita opzione.