Torniamo ad occuparci di Sky Mobile powered by Fastweb, nuova soluzione di telefonia mobile annunciata ufficialmente ieri ma il cui esordio è in programma per la parte iniziale del prossimo anno.

Così com’è stato spiegato in sede di presentazione, si tratterà di un’offerta mobile completa, che includerà anche la connettività 5G (ciò grazie ai servizi forniti da Fastweb) e che si andrà ad aggiungere a quella di Sky Wifi per la rete fissa e a Sky Glass per le smart TV. In sostanza, l’obiettivo di Sky è riuscire ad offrire un’esperienza ancora più completa ai propri clienti a livello di intrattenimento e connettività.

Nuovi dettagli sulle SIM di Sky Mobile powered by Fastweb

Sky non diventerà un operatore virtuale (MVNO), in quanto il colosso satellitare ha preferito puntare su un partner tecnologico, ossia Fastweb, che avrà il compito di offrire il servizio di telefonia mobile tramite un accordo di distribuzione.

Stando alle ultime indiscrezioni, il servizio Sky Mobile sarà fornito in modalità white label, ossia attraverso un rebranding delle SIM di Fastweb, che verranno quindi redistribuite dal colosso satellitare.

In sostanza, gli utenti che sottoscriveranno le offerte di Sky Mobile powered by Fastweb di fatto diventeranno clienti di Fastweb per quanto riguarda la telefonia mobile e potranno così usufruire della sua infrastruttura, inclusa la connettività 5G (fornita da WINDTRE).

E così Sky Mobile powered by Fastweb potrà essere considerato una sorta di brand secondario di Fastweb, operatore che avrà quindi il compito di garantire il servizio telefonico offerto ai clienti di questa nuova soluzione.

Restiamo in attesa di informazioni ufficiali da Sky sulla sua nuova offerta che, stando a quanto viene riportato nella sezione dedicata sul sito ufficiale, si caratterizzerà per la semplicità, la trasparenza e la convenienza.

Staremo a vedere.

Potrebbe interessarti anche: le migliori offerte telefoniche di queste mese