C’è da riconoscere al team di sviluppatori di Google il merito di avere rilasciato con cadenza mensile aggiornamenti per Google Pixel Watch sin dal lancio ufficiale sul mercato dello smartwatch.

Ma dato che il rilascio degli update per Google Pixel Watch avviene via OTA (Over-The-Air), fino a questo momento il colosso di Mountain View non ha pubblicato alcun tipo di Factory Image o Full OTA Image, così come invece avviene per gli smartphone della serie Google Pixel.

Ricordiamo che si tratta di file che hanno una grande importanza, in quanto consentono agli utenti un po’ più esperti di aggiornare più velocemente i loro device o effettuare un ripristino nel caso in cui dovessero avere incontrato dei problemi.

Ecco Factory Image e Full OTA Image di Google Pixel Watch

Nelle scorse ore il colosso di Mountain View ha pubblicato le pagine dedicate a Factory Image e Full OTA Image del suo primo smartwatch, nelle quali sono presenti tutti gli aggiornamenti da ottobre 2022 fino all’ultimo di maggio 2023 (Google ha anche separato i file del modello LTE da quelli del modello WiFi/Bluetooth).

Chi spera di potersi subito mettere all’opera e flashare file sul proprio smartwach di Google rimarrà tuttavia deluso: in alto in entrambe le pagine, infatti, è presente un avviso con il quale il colosso di Mountain View precisa che “il flashing di Factory Image o Full OTA Image su un Google Pixel Watch richiede un adattatore di debug che Google distribuisce solo su invito”.

In sostanza, almeno per il momento, questi file pubblicati da Google non sono dedicati agli utenti normali ma sono riservati soltanto agli sviluppatori.

Potete comunque visitare le due pagine pubblicate da Google sfruttando i seguenti link:

Potrebbe interessarti anche: i migliori smartwatch con e senza Wear OS di questo mese