La rete 5G sta progressivamente mutando il panorama della connettività mobile, offrendo innumerevoli vantaggi rispetto alla rete 4G, oltre a velocità di download mai viste prima. Un esempio è la rete 5G di Fastweb, che promette una velocità di download fino a 1,6 Gbps.

Per sfruttare al meglio queste prestazioni, però, è essenziale che i dispositivi mobili siano compatibili con questa tecnologia. Ecco allora che due nuovi smartphone Samsung entrano a far parte dell’elenco dei dispositivi compatibili con la rete 5G di Fastweb.

Due smartphone Samsung si aggiungono alla lista dei dispositivi compatibili con la rete 5G di Fastweb

Durante il mese scorso Fastweb aveva aggiornato l’elenco dei dispositivi compatibili con la rete 5G, introducendo diversi iPad di Apple; per sfruttare la connettività 5G con questi dispositivi, tuttavia, era necessario aggiornare il sistema operativo iPadOS alla versione 16.4.

L’elenco dei dispositivi compatibili con la rete 5G di Fastweb è in continua evoluzione. Stando a quanto indicato sulla pagina dedicata del proprio sito ufficiale, recentemente sono stati aggiunti due nuovi smartphone Samsung, ovvero il Samsung Galaxy A14 5G e il Samsung Galaxy A34 5G, che ora offrono la possibilità di connettersi alla rete 5G tramite Fastweb.

I due smartphone, lanciati entrambi all’inizio di quest’anno, rappresentano l’ultimo step nell’espansione del portfolio 5G di Samsung. L’aggiunta di questi due dispositivi all’elenco dei prodotti compatibili con la rete 5G di Fastweb sottolinea l’impegno dell’operatore nell’espandere la copertura e la compatibilità del suo servizio 5G. Questo non fa altro che confermare l’interesse di Fastweb nel garantire ai propri clienti un’esperienza di navigazione mobile di alta qualità, sfruttando la potenza della rete 5G.

Di seguito ricapitoliamo tutti i dispositivi, suddivisi per brand, compatibili con il 5G di Fastweb:

  • Samsung: Galaxy A13, Galaxy A14 5G, Galaxy A22 5G, Galaxy A32 5G, Galaxy A33 5G, Galaxy A34 5G, Galaxy A42 5G, Galaxy A51 5G, Galaxy A52 5G, Galaxy A53 5G, Galaxy A52s, Galaxy A90 5G, Galaxy M11, Galaxy M23 5G, Galaxy M33 5G, Galaxy Note 20 5G, Galaxy Note 20 Ultra 5G, Galaxy S20 5G, Galaxy S20 FE 5G, Galaxy S20 Ultra 5G, Galaxy S20+ 5G, Galaxy S21 5G, Galaxy S21 FE, Galaxy S21 Ultra 5G, Galaxy S21+ 5G, Galaxy S22, Galaxy S22+, Galaxy S22 Ultra, Galaxy S23, Galaxy S23 Plus, Galaxy S23 Ultra, Galaxy ZFlip 5G, Galaxy Z Fold 2 5G, Galaxy Z Fold3 5G, Galaxy Z Flip3 5G, Galaxy Tab A8, Galaxy Tab S7+ 5G, Galaxy Tab S8, Galaxy Tab S8+, Galaxy Tab S8 Ultra;
  • Apple: iPhone 14, iPhone 14 Plus, iPhone 14 Pro, iPhone 14 Pro Max, iPhone 13, iPhone 13 Mini, iPhone 13 Pro, iPhone 13 Pro Max, iPhone 12, iPhone 12 Mini, iPhone 12 Pro, iPhone 12 Pro Max, iPhone SE 2022; iPad (10a generazione); iPad Air 5, iPad Mini 6, iPad Pro (3a generazione), iPad Pro (4a generazione), iPad Pro (5a generazione);
  • Oppo: Find X5 Pro, Find X5, Find X5 Lite, Reno 6 Pro 5G, Reno 6 5G, Reno 4 Pro 5G, Reno 4 5G, Reno 4 Z 5G, Find X2 lite, Find X2 Neo, Find X2 Pro, Find X3 Pro, Find X3 Neo, Find X3 Lite, A54 5G, A73 5G, A74 5G, A94 5G;
  • Xiaomi: Mi 10 T Pro 5G, Mi 10 T 5G, Mi 10 T Lite 5G, Mi 10 5G, Mi 10 Pro 5G, Mi 10 lite 5G, Mi 11 5G, Mi 11T, Mi 11T Pro, Mi 11i, Mi 11 Lite 5G, 11 Lite 5G NE, 12 Pro, 12, 12X, Redmi Note 10 5G, Redmi Note 9T 5G, Redmi Note 11 Pro+ 5G, Redmi Note 11 Pro 5G;
  • Motorola: Moto G200 5G, Moto G71 5G, Moto G51 5G, Moto G62 5G, Edge 20 Pro, Edge 20, Edge 20 lite, Moto G50, moto G100, razr 5G, moto G 5G, Moto G 5G plus, Edge, Edge+;
  • Huawei: P40 Pro+ 5G, P40 Pro 5G, P40 5G, P40 Lite 5G, Mate 20 X 5G, Mate Xs, Mate 40 Pro;
  • Realme: Realme X50 5G, Realme X50 Pro 5G, Realme 8 5G, Realme GT Master;
  • Google: Pixel 6, Pixel 6 Pro, Pixel 6a, Pixel 7, Pixel 7 Pro;
  • ZTE: Axon 11 5G;
  • Vivo: Y55 5G.

È importante ricordare che per poter usufruire della connettività 5G di Fastweb è necessario possedere uno smartphone presente nell’elenco sopra menzionato. Tuttavia, è fondamentale sottolineare che l’elenco dei dispositivi compatibili è soggetto a continui aggiornamenti da parte dell’operatore. Se il vostro smartphone attuale non compare tra quelli compatibili, sarà probabilmente sufficiente attendere ancora un po’ di tempo prima di poter usufruire della connettività 5G di Fastweb.

Potrebbe interessarti anche: In arrivo nuove rimodulazioni Fastweb con aumenti fino a 5 euro