Il team di sviluppatori di Google ha dato il via al rilascio di un nuovo aggiornamento del Google Play Store per i dispositivi Android, che arriva così alla versione 35.5.14.

Si tratta di un update con il quale gli sviluppatori mirano a migliorare l’esperienza complessiva di utilizzo dello store, con particolare riferimento alla stabilità e all’usabilità, senza tralasciare la risoluzione di qualche bug.

Arriva la versione 35.5.14 di Google Play Store per Android

Sebbene possa passare in secondo piano un aggiornamento di questo tipo, c’è da tenere presente che invece la sua importanza potrebbe essere molto elevata per quanto riguarda l’esperienza utente.

Non scopriamo di certo oggi, infatti, che il successo di Android dipende in gran parte dalle applicazioni e dai servizi che la piattaforma del colosso di Mountain View è in grado di garantire agli utenti e da questo specifico punto di vista il Google Play Store assume un rilievo di fondamentale importanza.

Avere una piattaforma stabile, esente da bug (quantomeno quelli più gravi) e veloce è ciò che consente agli utenti Android di poter fare affidamento su dispositivi sempre pronti a soddisfare le loro esigenze.

E sempre a proposito di miglioramento dell’esperienza utente, ricordiamo che lo scorso mese il colosso di Mountain View ha rilasciato l’aggiornamento Google Play di aprile, con diverse novità (incluse alcune relative proprio al Google Play Store).

Come scaricare la nuova versione

Sarà lo stesso sistema ad avvisare gli utenti della disponibilità della nuova versione del Google Play Store, consentendo loro di procedere al download e all’installazione direttamente dal dispositivo Android.

I più impazienti possono comunque procedere al download del file APK da APK Mirror e procedere alla sua installazione manuale (potete trovare la pagina dedicata alla versione 35.5.14 seguendo questo link).

Appuntamento al 10 maggio, giorno di Google I/O 2023, per scoprire le altre novità in arrivo dal colosso di Mountain View.

Potrebbe interessarti anche: i migliori smartphone di Google di questo mese