Man mano che ci avviciniamo al 10 maggio, giorno di apertura di Google I/O 2023, in Rete si fanno sempre più insistenti le indiscrezioni relative ad uno dei protagonisti più importanti di tale manifestazione: ci riferiamo ovviamente a Google Pixel 7a.

Il prossimo smartphone di fascia media del colosso di Mountain View sarà presentato ufficialmente in occasione dell’evento annuale dell’azienda e sono in tanti a chiedersi quando il device potrebbe poi arrivare effettivamente sul mercato.

Ecco quando Google Pixel 7a potrebbe esordire sul mercato

Su questo argomento nelle scorse ore ha deciso di dire la sua anche il popolare leaker SnoopyTech, il quale su Twitter ha reso noto che il team di Google avrebbe in programma di iniziare a spedire ai negozi Google Pixel 7a entro le prossime due settimane, in modo da poter dare il via alla sua commercializzazione subito dopo la sua presentazione ufficiale.

Il leaker precisa che, a differenza di quanto è emerso di recente, non dovrebbe esservi una variante cromatica verde (chiamata Jade) e lo smartphone, pertanto, dovrebbe essere disponibile soltanto in tre colorazioni (bianca, nera e blu).

Nel caso in cui queste indiscrezioni dovessero rivelarsi fondate, a differenza di quanto è avvenuto con Google Pixel 6a (presentato lo scorso anno a maggio e arrivato sul mercato dopo oltre due mesi), per Google Pixel 7a il produttore avrebbe in programma di dare subito il via alle danze. La speranza è che il nostro Paese rientri subito tra quelli destinati alla sua commercializzazione.

SnoopyTech, inoltre, ha reso noto che al momento non vi sono movimenti relativi al tanto chiacchierato Google Pixel Fold, ossia il primo smartphone pieghevole del colosso di Mountain View e ciò sembra suggerire che per il suo lancio potrebbe esserci da avere ancora un po’ di pazienza. Resta da capire se tale device sarà annunciato già il prossimo mese in occasione di Google I/O 2023.