Siamo abituati a virus, malware, adware e qualunque genere di minaccia che rischia di danneggiare i nostri PC. Da qualche tempo anche gli smartphone sono vittime di attacchi (a proposito, guardate la nostra guida ai migliori antivirus)ma pochi hanno pensato alle smart TV. Sembra che sia arrivato anche il loro turno, in particolare di quelle dotate di Android TV, come segnala un report di Trend Micro.

Un ransomware chiamato FLocker ha infettato parecchi smartphone Android negli ultimi mesi e ora sembra che una sua variante sia riuscita ad attestarsi anche su alcune Android TV. Il malware Ú pressoché identico a quello per Android classico e una volta entrato nel sistema chiede i permessi di amministratore.

Se tali permessi vengono negati il malware bloccherĂ  lo schermo della TV mentre la concessione dei permessi provocherĂ  l’installazione di un’applicazione malevola e di un file HTML. In pochi istanti il malware mostrerĂ  la classica schermata che abbiamo imparato a conoscere sui nostri PC, raccogliendo nel frattempo i nostri dati personali.

La rimozione non Ăš semplice e richiede l’utilizzo di un PC e del comando “PM clear %pkg%” attraverso una shell ADB per riuscire a sbloccare lo schermo. A questo punto basterĂ  revocare i permessi di amministratore all’applicazione “misspelled.apk” e procedere alla sua disinstallazione. Maggiori dettagli sono reperibili attraverso la fonte.

Via Fonte