L’app per Android di Vevo si aggiorna ricevendo delle nuove funzionalità che forniranno un’esperienza utente maggiormente personalizzata, basata sui gusti e le preferenze dell’utilizzatore e una maggiore facilità d’uso. L’aggiornamento, arrivato anche per le Apple TV, si pone come l’ennesimo passo di Vevo nel migliorare le sue applicazioni.


Secondo Mark Hall, Product Manager di Vevo, il rinnovamento introdotto garantirà alle applicazioni di essere innanzitutto maggiormente utili e importanti per i consumatori. Per raggiungere tale obbiettivo, l’azienda ha modificato l’interfaccia grafica, riprendendo quella che era già stata introdotta su iOS a novembre. Un’altra importante novità riguarda le sezioni “Preferiti” e “Spotlight“, le quali sono state spostante in alto, in primo piano, e permettono all’utente di creare singole playlist e di guardare video basati sul suo gusto personale.

Vevo

Hall ha affermato anche che Vevo, continuerà mese per mese a migliorare le proprie applicazioni per garantire un esperienza sempre più curata all’utenza. Tali sforzi, uniti all’implementazione del sistema capace di fornire consigli migliori, rendono Vevo sempre più competitiva e più simile a Spotify. L’aggiornamento dell’applicazione è stato rilasciato sul Play Store e anche sullo Store Apple, per quanto riguarda i dispositivi della mela. Chi ancora non ha scaricato Vevo, può farlo dal link seguente:

Android app sul Google Play

Via