Google ARCore, l’applicazione del colosso di Mountain View dedicata alla realtà aumentata, si è aggiornata alla versione 1.6, aggiungendo il supporto a nuovi modelli quali Samsung Galaxy A3 e Huawei P20 Lite e raggiungendo così un totale di ben 250 milioni di dispositivi ufficialmente supportati.

Sin da quando in occasione del Google I/O 2018 era stata rilasciata la versione 1.2 di ARCore, Big G ha rilasciato con una certa frequenza aggiornamenti significativi per la propria piattaforma per la realtà aumentata. Con questo nuovo update, come detto, Google ARCore arriva alla versione 1.6 migliorandosi ulteriormente, con una più accurata gestione della luce e possibilità di cattura della schermata, ed aprendosi ad una maggiore diffusione.

Sceneform 1.5 a sinistra e 1.6 a destra

Per quanto riguarda l’upgrade tecnico della piattaforma, Sceneform, la libreria di Google per il rendering 3D per Java, rende ora possibile un’illuminazione più realistica grazie ad una ottimizzazione della luce ambientale verso il neutro ed il bianco. Stando a quanto dichiara Google, Sceneform si avvicina maggiormente al modo in cui la luce appare nella realtà. In conseguenza di ciò, gli oggetti digitali avranno un aspetto più realistico e naturale rispetto a prima (nella versione 1.5 tendevano al giallo), come se fosse influenzato dai colori e dalla luce dell’ambiente che li circonda. Guardando ad esempio un oggetto AR al tramonto, l’utente lo vedrà illuminato da una luce rossastra/arancione analoga a quella degli oggetti reali presenti nella scena.

Contestualmente Sceneform di ARCore si arricchisce della cattura e della registrazione della schermata, fornendo un aiuto agli sviluppatori di applicazioni AR. La possibilità di registrare ciò che viene visualizzato sullo schermo era stata richiesta dagli sviluppatori, ma si rivelerà utile e divertente anche per gli utenti finali, che potranno così realizzare screenshot e video particolari da condividere coi propri amici e sulle varie piattaforme social.

Per maggiori informazioni su questo nuovo aggiornamento date un’occhiata al post pubblicato da Google sul proprio blog dedicato agli sviluppatori a questo link. Google ARCore 1.6 è già disponibile sul Play Store e potete scaricarla tramite il seguente badge.

Android app sul Google Play