Recensione Nexus 7

nexus7

Si chiama Nexus 7, è realizzato da GoogleAsus, ed è probabilmente il dispositivo Tablet Android più performante ed allo stesso momento meno costoso che sia mai passato fra le nostre mani. No, non lo dico perché mi trovo in un momento di particolare euforia per l’avere questo Tablet ma perché davvero si tratta di un prodotto tanto semplice quanto eccellente.

Ma allora non ha difetti? Si, anche lui ha i suoi difetti che analizzeremo piano piano andandolo a scoprire ma giustificati dal prezzo contenuto a cui viene offerto. Basta però ora con gli elogi e passiamo alla recensione!

Video Recensione


Hardware

Andando a dettagliare l’hardware nei particolari troviamo: partendo dall’esterno verso l’interno, una scocca in plastica gommosa sul retro ed un vetro sul fronte che racchiude un display da 7 pollici IPS HD con risoluzione 1280×720, i bordi che uniscono con molta precisione il vetro (fronte) con la plastica (retro) sono in alluminio e complessivamente ben allineati senza difetti costruttivi. Sul lato destro troviamo il bilanciere del volume ed il tasto Power entrambi gommati, nella parte inferiore la porta micro USB con il foro da 3.5mm per le cuffie, sul lato sinistro i connettori per la dock station ed un primo microfono mentre sulla parte alta un secondo microfono.

Subito sotto la scocca una batteria da 4325 mAh con a fianco un rombante processore quad-core nVidia Tegra 3 con frequenza a 1.3 Ghz e una memoria RAM da 1GB. WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth, NFC, GPS sono ormai caratteristiche standard così come lo è la fotocamera in questo caso unica e frontale da 1.2 megapixel utile solamente per video conferenze (tant’è che non è nemmeno presente l’applicazione fotocamera) o sblocco schermo col sorriso.

Il Tablet misura 198.5 x 120 x 10.45 mm con un peso complessivo di 340 grammi. Non è dunque il top per spessore e peso ma si trovano in un ottimo rapporto che premia l’ergonomia.

I difetti nell’hardware sono davvero pochi e principalmente imputabili allo schermo, Google e Asus hanno sicuramente risparmiato su alcune cose ma fortunatamente non nell’assemblaggio e nella scelta delle varie componenti. Il processore fa ottimamente il suo lavoro ed è capace di far girare in modo fluido e senza problemi giochi THD come Riptide o GTA III, la memoria RAM lavora altrettantemente bene tenendo in background numerose applicazioni senza chiusure forzate o riavvi alla riapertura.

Concludiamo sul lato hardware dicendo che sicuramente non ci sarebbe dispiaciuta una porta micro-HDMI e uno slot per espandere la memoria tramite Micro-SD anche se Google sui suoi prodotti sembra non volerlo più ormai da due generazioni di smartphone (Nexus S e Galaxy Nexus).


Display

Il display è da 7 pollici proprio come suggerisce il nome, di tipo IPS con risoluzione HD ovvero 1280×720 pixel. La densità non è elevata e pari a 216 PPI ma comunque sufficienti per immagini chiare e omogenee infatti non si riescono a riconoscere i pixel ad occhio nudo.

Come scritto poco sopra il display è forse la componente hardware con più difetti, se così possiamo chiamarli, di tutto il Tablet. In primis fin dal primo utilizzo si capisce come il vetro sia completamente privo di oli anti ditate, bastano pochi minuti per riempirlo di impronte digitali; in secundis i colori risultano leggermente annebbiati e non accesi come in un Amoled, i neri non sono profondi e tendono ad un grigio molto scuro così come i bianchi tendono ad un rosaceo molto chiaro.

Prestazioni comunque in HD senza impuntamenti o problemi di varia natura come ad esempio la ritenzione d’immagine che qualche utente inglese aveva trovato sul proprio Nexus 7.


Fotocamera

La fotocamera è solamente frontale da 1.2 megapixel. Non è disponibile un’applicazione Fotocamera e dunque è come se non ci fosse tuttavia si attiva in presenza dello sblocco schermo col sorriso o di applicazioni che ne richiedano l’utilizzo (es. Skype, Instagram…).

La qualità tuttavia non è elevata ed è paragonabile a quella di una webcam usb da 20-30€.


Batteria

La batteria lo abbiamo già detto è da 4325 mAh una carica elevata per le dimensioni del Tablet che gli conferiscono una lunga autonomia soprattutto anche perché esente del modulo 3G.

Sul campo abbiamo fatto un paio di prove entrambe con Wifi attivo 24 su 24 ore:

  1. Utilizzo meno intenso: qualche ora di browsing, qualche ora di gioco tra Riptide GP, GTA 3 e Real Football 2012, navigazione giornaliera su Facebook e Twitter con notifiche abilitate e 1 account Gmail configurato con notifiche push. Durata della batteria: 2 giorni (48 ore).
  2. Utilizzo più intenso: utilizzo di circa 1-2 ore al mattino e 4-5 ore al pomeriggio con le stesse funzioni e impostazioni di sopra. Durata della batteria: 1 giorni (24 ore).
Alle prime cariche comunque il Tablet si deve un attimo rodare e quindi potrebbe capitare che duri di meno ma non disperate, dopo girerà a pieno regime.

Software

Il lato software è sicuramente la parte più interessante di questo Nexus 7 che per motivi prettamente legati al prezzo hanno obbligato Google e Asus a contenere i costi dell’hardware. Il sistema operativo preinstallato è Android 4.1 Jelly Bean aggiornabile fin dal primo avvio ad Android 4.1.1 tramite update OTA.

Jelly Bean, anche grazie al processore quad-core, gira in modo notevolmente fluido non paragonabile a qualsiasi altro Tablet presente sul mercato tra l’altro solitamente appesantiti da interfacce grafiche proprietarie. L’avvio avviene in circa 30 secondi ed è fin da subito utilizzabile pur avendo diversi widget e applicazioni installate.

Tralasciando la barra nera con i tasti Indietro, Menu e Applicazioni Recenti che, quando ce n’è bisogno si arricchisce del tasto indietro, abbiamo una impostazione molto simile a quella degli smartphone invece che quella solita per i Tablet derivante da Honeycomb. Sulla parte bassa sono presenti (e si possono cambiare) ben 6 collegamenti alle Applicazioni oltre all’icona per aprire il drawer mentre ogni home screen ha un’area pari a 6×6 dove aggiungere widget e collegamenti rapidi ma la cosa interessante è che se lo spazio non è sufficiente avviene al volo una ridisposizione automatica delle icone.

Il sistema operativo non è prettamente identico a quello giunto ad esempio sul Galaxy Nexus: come era stato annunciato durante il Google I/O infatti troviamo solamente Chrome come browser preinstallato dotato di una visualizzazione a schede identica a quella della versione desktop che consente una esperienza d’uso davvero di altissimo livello. Niente flash supportato purtroppo ma con un vasto supporto all’html5 che colma un po’ questa lacuna. Non manca la navigazione in incognito e tutte le varie impostazioni/funzioni del browser di Google.

Preinstallate troviamo oltre le solite applicazioni Google come Play Store, YouTube, Google Libri, Calendar, GTalk anche Google Earth e Currents.

Concludiamo con una nota negativa per la barra delle notifiche che funziona si ottimamente ma graficamente non occupa l’intera larghezza del display ed anzi, in landscape è malposizionata sulla sinistra invece che al centro.


In Conclusione

Il Nexus 7 è un Tablet contenuto e dalle prestazioni da urlo. Non è un dispositivo completo soprattutto per quanto riguarda la multimedialità, in quanto carente di una fotocamera sul retro, e la connettività dato che non ha il modulo 3G. La sua utilità spazia però su vari ambiti: dalla semplice lettura di un libro ad una comoda navigazione su Internet, dalla visione in alta definizione di video grazie al display HD all’utilizzo come console di gioco grazie ai numerosi giochi Tegra HD.

Il suo prezzo è pari a 199$ in America per la versione da 8GB e 249$ per la versione 16GB, in Italia arriverà a partire dal mese di Settembre 2012 nella sola versione da 16GB al prezzo di 249€ un prezzo adatto alle tasche di molti e che potrebbe decretare un successo senza eguali.

Voti

Ergonomia: 9
Display: 7.5
Software: 9.5
Hardware: 8.5
Fotocamera: n.d.
Media: 8.75

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Dropbox si aggiorna alla versione 2.1.10 migliorando il supporto per il Nexus 7 – Tutto Android()

  • Giorno 6 sarà mio!!!

  • federicomagnani

    Ragazzi, secondo voi in quale negozio (fisico) uscirà prima?

  • No, aspetterò il Note II

  • Speriamo che la voce del nexus 7 3g sia vera.. Unito al mio galaxy nexus sarebbe perfetto XD

  • Il nexus 7 e’ un complemento ad uno smartphone, non un sostitutivo. Io lo voglio in tethering con il mio smartphone.

  • ma che cavolo centrano gli smarthphone con il nexus 7 ?????

  • Claudia Ripa (FB)

    io ho il samsung note,e mi ci trovo benissimo ciao

  • Antonio Ish Gullà (FB)

    Resterò con il mio ace . Oggi è uscita la rc 2.1 di cm9 ,se qualcuno è interessato

  • a trovarlo!

  • Andrea Benedetti (FB)

    felicemente in possesso di un Sony Xperia Arc S, non spenderò ulteriori soldi per un bel pochino, credo :-)

  • avrei una domanda magari un po’ scema ma visto che sto “Nexusettizzando” il mio GalTab 8.9…
    che widget è quello con ora e data così minimal e fighissimo?

    • Si chiama Easy Clock Widget (Lite) :-)

  • iltecnosociale

    Ciao,

    Vorrei regalarlo a mio figlio, e ho la possibilità di acquistarlo negli USA, una volta in Europa (Italia) posso utilizzarlo tranquillamente con un account Google Italiano?

    • Certamente :-) Non essendo 3G è compatibile al 100% (il nostro proviene dall’UK)

  • Gentilissimo :)
    Lieto di sentirlo. Essendo interessato ad un prodotto utile soprattutto per leggere, navigare online e giochicchiare ogni tanto questo Tablet sarà presto la mia scelta. Ti ringrazio per la disponibilità. Fai un ottimo lavoro ;)

  • Pingback: ASUS Nexus 7, nuova video recensione | SuperNerd.it()

  • io l’ho preso in USA durante un viaggio di lavoro la settimana scorsa. confermo la durata della batteria, è veramente impressionante, anche giocando molto (quindi mettendo sotto stress processori e schermo) riesco ad avere un’ottima autonomia. è sicuramente una delle cose che mi hanno più colpito! inoltre, su quello che ho io, è installato anche il widget per la ricerca delle canzoni, e funziona bene! ve lo consiglio caldamente, è un ottimo acquisto! se volete altre info chiedetemi pure

    • davidebugli

      @denisottolini
      Lo so che probabilmente la mia è una domanda stupida però vorrei sapere se acquistandolo in America e portandolo in italia hai pagato l’IVA in dogana. Te lo chiedo perché se così fosse, a conti fatti arriveresti a pagarlo quasi come in Italia se non sbaglio. Intanto grazie del feed! :-)

  • lorenzotwi

    dove l’avete preso?

    • UK sul Google Play Store, tramite una persona che abita la.

      • gis123

        Jack?

  • Pingback: ThegameoverRecensione Google Nexus 7 » Thegameover()

  • herny66

    mi pare un poco esagerato la durata della batteria,ho un mediapad 7,batteria 4100mah,che è allo stesso livello come hardware,e con quelluso nn ci arrivo assolutamente,anche disattivando il 3g,quindi o JB fa la differenza oppure…

    • Se vuoi ti posso aggiungere che utilizzando davvero poco il Tablet, giusto 1 ora al giorno sfruttata giocando e controllando twitter e lasciandolo nelle restanti 23 in standby con wifi attivo e sincronizzazioni attive è arrivato a durare 3 giorni e qualche ora col 10% ancora di batteria.

  • Come mai ha il launcher stile smartphone e non stile tablet?

    • Scelta di Google.. probabilmente fatta perché è più semplice e intuitiva quindi facile da usare anche per un pubblico che ancora non conosce Android. Oppure semplicemente perché non c’era abbastanza spazio in un 7 pollici per l’interfaccia Tablet.

      • gis123

        secondo me anche perchè ci sono molte più applicazioni compatibili con la modalità “Smartphone”… nei vari Samsung galaxy TAB e transformer TAB avevo un sacco di applicazioni non scaricabili dal market perchè non ottimizzata o non compatibile…

        Dopo settimane di utilizzo del galaxy TAB 2 7 pollici (con ICS) posso dire che la modalità tablet secondo me è utilizzabile senza problemi anche su un 7 pollici.. ma effettivamente la modalità smartphone è più semplice….

        Peccato per la mancanza del landscape mode nelle pagine principali…

        • Quoto, ho anch’io un galaxy tab 2 7” e mi trovo strabene con l’interfaccia landscape. Magari sul nexus sarà attivabile in qualche modo via software

          • Si, facendo il root la si può abilitare facilmente ;-)

  • Mario Fusco (FB)

    idem… ma solo il 2 dicembre per i miei diciotto :/

  • io volevo chiederti invece se provi un browser alternativo [tipo dolphin che uso da sempre] e se mi dici la differenza con chrome in termini di prestazioni..se anche questo lagga come chrome :) grazie

  • Avevo alcuni dubbi ma grazie alla vostra recensione ora sono sicuro… lo compro!

  • Ottima recensione. Se possibile chiederti qualche info in più, fare qualche verifica sopratutto in relazione al display. Come hai detto è il più carente e su XDA sono emerse molte problematiche, tra cui:

    – Tendenza dello schermo ad essere leggermente sollevato, non perfettamente aderente ai bordi. Ciò causa falsi tocchi o difficoltà a rilevare il touch. La cosa si nota guardano il display sui lati.

    – Esperienze generiche di flickering dello schermo, ovvero lampeggiamenti del display nell’uso normale con app quali google mappe, chrome o simili.

    Molto probabilmente sono unità difettose singolari, non certamente una regola ma vale cmq la pena di verificare. Puoi fare un controllo?

    Per la gamma cromatica la comunità si è già messa all’opera e sono già disponibili dei fix per migliorare i neri.

    • Ciao Matteo, ti ringrazio :-)
      Per le tue domande posso dirti che anche io lessi di questi problemi tuttavia il mio come ho descritto nella parte hardware non ha nemmeno un problema di tipo costruttivo.
      Lo schermo è in perfetta linea col bordo in alluminio, non è ne troppo elevato ne troppo ribassato.
      Di nuovo come descritto sopra nessun problema di ritenzione di immagine ne altro tutto molto fluido e deciso.
      Ti posso però dire che questo Tablet fa parte del secondo stock giunto dopo il sold out del Play Store, magari le unità difettose fanno parte del primo stock.

Top