Con Android Jelly Bean il GPS funziona solo se…

android jelly bean gps

Grazie alla segnalazione di un nostro utente, abbiamo potuto costatare che con Android Jelly Bean il GPS non funziona nel classico modo di sempre. Ora scopriamo il come ed il perchè. Con Android Ice Cream Sandwich era possibile recarsi nelle Impostazioni di Sistema -> Servizi di localizzazione e mettere la spunta su “Servizio localizzazione Google“, il quale migliora la ricerca della posizione quando viene attivato il GPS. Nel caso in cui non veniva spuntato tale elemento e veniva solamente acceso il GPS, quest’ultimo funzionava senza problemi, ovvero non c’era bisogno di avere il “Servizio localizzazione Google” attivo.

Con Android Jelly Bean questo cambia, ovvero: non solo si deve attivare il GPS ma, per farlo funzionare, bisogna avere attivo il “Servizio localizzazione Google“, altrimenti il GPS non funzionerà. Si tratta di un cambiamento che Google ha voluto apportare con l’introduzione del nuovo sistema operativo e che è basato su almeno due ragioni.


Una di queste è da ricercare nel fatto che con il servizio di Google attivo, infatti, con Android ICS la localizzazione era facoltativa ma molto più precisa, e permetteva di registrarsi nei luoghi nei quali ci si trovava, anche senza l’attivazione del GPS ma solo tramite una connessione dati. Mettendo l’obbligo dell’attivazione di tale servizio per mandare in funzione il GPS, sicuramente Google non ha voluto “risparmiare” in quanto a consumi ma ha preferito offrire più servizi ai suoi utenti, i quali adesso possono contare su di una localizzazione più precisa.

Un’altra ragione, invece, è da ricercare nella presenza in Android Jelly Bean di Google Now, un’applicazione che funge da “segretaria” per gli utenti Android, come l’abbiamo definita. Google Now, infatti, è in costante ricerca della nostra posizione in quanto è in grado di fornirci in ogni istante i dati sul traffico in tempo reale, sulla durata della percorrenza di un particolare percorso (esempio casa-lavoro), dettagli sul meteo di quella particolare area geografica nella quale ci si trova, e tanto altro.

Dunque, in sostanza, non si tratta comunque di un particolare del tutto “negativo” introdotto con Android Jelly Bean, anche se il tutto per alcuni potrebbe risultare preoccupante. Per cui, se avete installato un software di navigazione GPS e volete farlo funzionare con Android 4.1 JB, ricordate che dovete necessariamente attivare il “Servizio localizzazione Google” da Impostazioni -> Servizi di localizzazione.

Grazie a Giovanni

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Ivan Lamanna

    direi pessimo dato che non aggancia quasi mai i satelliti, mentre con gli altri senza il servizio localizzazione google lo trovava in meno di un secondo!

  • zork

    ma anche con i terminali rootati?

  • gimmel1954

    I servizi sono una bellissima cosa se si possono scegliere non se vengono imposti. Non va bene che google mi obblighi a rendere sempre pubblica la mia posizione, se è così non aggiornero a jb o lascerò android

  • Luca Ceccatelli, certo è possibile attivarlo ma non è possibile farlo funzionare :)

  • Angelo Blerpa Allegra (FB)

    È anche vero che dopo una settimana di lavoro corriere usando sia l’S2 sia un Tom Tom di fine 2010… il Tom Tom distruggeva totalmente l’aggiornatissimo Navigator di Google.
    Prossimo acquisto? Un Garmin Nuvi con Lifetime feature come GPS, con buona pace delle cagate di Google con il GPS.

  • Angelo Blerpa Allegra (FB)

    Speriamo sia una svista.
    Io odio ferocemente la geolocalizzazione.
    Pessime nuove…

  • Angelo Blerpa Allegra (FB)

    Speriamo sia una svista.
    Io odio ferocemente la geolocalizzazione.
    Pessime nuove…

  • Luca Ceccatelli (FB)

    Calma, calma!
    Questo è uno screenshot del mio Nexus S con la versione di JB trovata su XDA.
    http://i.imgur.com/zgfFa.jpg
    Come s può vedere è possibile attivare il GPS SENZA dover attivare i servizi Google!

  • Mi puzza di “notizia tanto rumore per nulla”: questo è uno screenshot del mio Nexus S con la versione di JB trovata su XDA.

    http://i.imgur.com/zgfFa.jpg

    Come potete vedere è possibile attivare il GPS SENZA dover attivare i servizi Google!

  • Blackgin

    Non puó essere che é solamente un bug?

    • Può anche essere :-) Però come spiegato nell’articolo averebbe anche una certa logica questa azione…

  • Quello che mi scassa è che cosi, per esempio, su G+ la tua posizione è sempre segnalata (alla faccia delle privacy) e bisogna prendersi la briga, di vagliare TUTTE le Apps andando nelle impostazioni e De-spuntando la funzione di rilevamento posizione. E questa richiesta di “attenzione” da parte dell’utente, non è che mi faccia impazzire, anche perchè non tutti gli utenti sanno che in automatico, l’impostazione della posizione è sempre segnalata.
    Volendoci scherzare su, attenti a non dire alla vostra ragazza o a vostra moglie che siete al bocciofilo se poi postate su FB da casa della vostra amante! La geolocalizzazione precisa è un’arma a doppio taglio!! XD

  • Stefano Padelli (FB)

    Pessimo, veramente pessimo…

  • If it ain’t broke, don’t fix it sonny.
    Meno libertà per gli utenti ==> brutto scivolone per google.

  • davidestefanini

    Rendere obbligatoria una cosa che prima era opzionale non è mai un bene secondo me.
    Ho seriamente paura della strada che sta iniziando a prendere Google, ci sono troppe trovate che mi fanno storcere il naso…

    • In effetti è abbastanza preoccupante… potevano al limite mettere un avviso dicendo che alcuni servizi avrebbero potuto funzionare “male” se questa funzione fosse disabilitata.

      • Esattamente come accade in GB e ICS! Quando attivi il GPS per la prima volta, ti dice che la localizzazione è più precisa se usi i servizi Google.
        Ma poi, dico io, Attivando ‘sti servizi Google, mi fa i check-ins in automatico??

        • In ICS però se dici di no puoi ancora usare il GPS, questo è il cambiamento… Si fa i check-ins in automatico sui bellissimi server di Google che poi utilizza per i vari servizi :P

Top