GINA vi aiuta a preparare il caffè all’americana tramite smartphone Android

gina_a

Se per voi il caffè è una religione e l’espresso italiano, meglio se napoletano, è una religione, leggete con cautela questo articolo, perché potrebbe turbarvi. Se invece vi piace il caffè all’americana, realizzato in maniera più lenta e “per caduta”, allora GINA promette di aiutarvi a prepararlo in maniera perfetta.

Avvalendosi di tanta tecnologia e di una companion app da installare su uno smartphone Android o iOS, GINA vi guiderà nell’intero processo di preparazione, indicandovi le quantità esatte da versare nell’apposito cono per ottenere il miglior risultato possibile.

L’applicazione vi dirà infatti l’esatta quantità di caffè da versare e grazie alla bilancia integrata vi indicherà quanto avete raggiunto l’obiettivi. La stessa cosa si ripeterà per l’aggiunta dell’acqua, calda o fredda a seconda del tipo di risultato che vorrete ottenere. La stessa applicazione vi indicherà il tempo necessario affinché l’acqua filtri e GINA abbia prodotto il caffè americano perfetto.

ginaOvviamente il costo è adeguato a cotanta tecnologia, visto che serviranno 145 dollari, più le spese di spedizione e le eventuali tasse, per acquistare GINA tramite la pagina ufficiale del progetto. Secondo gli esperti è possibile ottenere un risultato simile spendendo molto meno, ma se amate la tecnologia e il caffè americano non ci sono dubbi: GINA è la scelta ideale.


Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Diamen91

    145€ per fare dei caffè americani? Madonna che soldi mal spesi…

  • Andrea C.

    Esiste bevanda peggiore del caffè all’americana?

    • herinanth

      Probabilmente perché non hai capito la differenza tra il caffé filtrato e il caffé americano che fanno nei bar italiani. Ci credo che un caffé espresso allungato con acqua faccia schifo, ma questa è un’invenzione italiana, non è il caffé filtrato americano.

Top