Tra i tanti smartphone presentati (o quantomeno mostrati) nel corso del 2019 un posto di rilievo spetta allo Xiaomi Mi Mix Alpha, device che si caratterizza per un display “avvolgente”.

Poco prima di Natale il colosso cinese ha preannunciato l’arrivo sul mercato di questo interessante concept phone anche se, stando alle ultime indiscrezioni provenienti dal Paese asiatico, le cose non starebbero proprio così.

A dire dello staff di Abacus, infatti, Xiaomi al momento non avrebbe una data precisa di lancio per lo Xiaomi Mi MIX Alpha (device inizialmente atteso sul mercato per il mese di dicembre), aggiungendo che fornirĂ  informazioni non appena saranno disponibili.

Purtroppo non è chiaro per quali ragioni il produttore avrebbe deciso di posticipare l’esordio sul mercato di tale smartphone anche se, considerando i vari problemi incontrati dalla concorrenza con i rispettivi primi dispositivi pieghevoli, probabilmente non c’è tanto di cui stupirsi.

Ricordiamo che tra le principali feature di Xiaomi Mi MIX Alpha troviamo un display OLED da 7,92 pollici, un processore Qualcomm Snapdragon 855+ con modem 5G, 12 GB di RAM, 512 GB di memoria integrata, una tripla fotocamera con sensore primario da 108 megapixel e una batteria da 4.050 mAh.