Nel corso dell’evento di presentazione di Xiaomi Mi 6 il produttore cinese ha annunciato due differenti varianti oltre a quella base: una con cover posteriore con finitura a specchio e una realizzata in ceramica. Attualmente perĂČ la versione in ceramica non Ăš disponibile sul mercato, a causa della complessitĂ  del processo produttivo e della bassa capacitĂ  produttiva dei partner di Xiaomi.

Secondo quanto riporta il TENAA, l’ente di certificazione cinese, la versione in ceramica di Xiaomi Mi 6 potrebbe essere realizzata in diverse colorazioni. Le immagini sottostanti fornite dal TENAA mostrano a sinistra la presunta variante in ceramica e a destra quella classica, che sembra meno riflettente.

La differenza potrebbe comunque essere data da un diverso set di luci che potrebbe trarre in inganno l’occhio per cui sarĂ  necessario attendere l’effettiva commercializzazione per avere la conferma. I colori disponibili dovrebbero essere oro, grigio, bianco, nero, rosa, champagne gold, grigio scuro, rosso ciliegi e blu, anche se le varie colorazioni potrebbero essere introdotte in maniera progressiva nel corso dei prossimi mesi.

Preferite le classiche colorazioni e materiali o una versione ceramica dal colore vistoso di Xiaomi Mi 6 potrebbe stuzzicare il vostro interesse? Il box dei commenti Ú a vostra disposizione.

Vai a: recensione Xiaomi Mi 6