Vodafone raggiunge i 2,7 Gbit/s a Milano con la sperimentazione della rete 5G

Vodafone raggiunge i 2,7 Gbit/s a Milano con la sperimentazione della rete 5G
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/10\/Vodafone-nuovo-slogan.png","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/10\/Vodafone-nuovo-slogan-460x259.png","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/10\/Vodafone-nuovo-slogan-635x357.png","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/10\/Vodafone-nuovo-slogan.png","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/10\/Vodafone-nuovo-slogan.png"}, "title": "Vodafone raggiunge i 2,7 Gbit\/s a Milano con la sperimentazione della rete 5G" }

Vodafone ha effettuato a Milano la prima connessione dati in 5G in Italia, raggiungendo velocità record in download di oltre 2,7 Gbit/s.

La sperimentazione della nuova rete, svoltasi con la promozione del Ministero dello Sviluppo Economico e la collaborazione di Huawei, ha utilizzato la banda di frequenze 3,7-3,8 GHz; la casa cinese ha messo infatti a disposizione l’apparato radio basato sulla tecnologia “Massive MIMO”, che consente di migliorare sia la capacità sia la copertura.

Vodafone, che si era aggiudicata la sperimentazione del 5G per la città metropolitana di Milano, ha fatto dunque un importante e concreto passo verso le reti di nuova generazione: il live test ha portato all’incredibile velocità di 2,7 Gbit/s, con una latenza di poco superiore al millisecondo. L’antenna di collegamento è localizzata presso il Vodafone Village di Milano e costituisce la prima installazione del piano di copertura previsto.

La situazione si evolverà ovviamente nell’arco dei prossimi mesi, ma nel frattempo vi chiediamo: servirà veramente tutta questa velocità per le connessioni mobili? Diteci la vostra nel solito box.