Questo sito contribuisce alla audience di

Xiaomi Mi Play: prezzo, caratteristiche, uscita e notizie in Italia

Il 24 dicembre 2018 Xiaomi ha presentato un nuovo entry level di alta qualità, dotato di un SoC MediaTek Helio P35, con processo produttivo a 12 nanometri, notch a goccia e una cover posteriore con colorazione a gradiente.

Xiaomi Mi Play, questo il nome dello smartphone, è pensato per il mercato cinese ed è il primo di Xiaomi a utilizzare un notch a goccia. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sulla scheda tecnica e sul design del nuovo smartphone, protagonista di un simpatico Guinness World Record.

Indice:


Caratteristiche tecniche di Xiaomi Mi Play

Xiaomi Mi Play è quello che Xiaomi chiama entry level tecnicamente evoluto. Il nuovo smartphone si ispira alla serie Redmi, dalla quale prende l’economicità, e alla serie Mi, con un design curato e una scheda tecnica che di entry level ha davvero poco.

Troviamo un display FullHD+ (1080 x 2280 pixel) da 5,84 pollici con fattore di forma 19:9 e protetto da un Gorilla Glass 5. Sotto la scocca trova posto invece un SoC MediaTek Helio P35, realizzato con processo produttivo a 12 nanometri e dotato di una CPU octa core (8 Cortex A53 a 2,3 GHz), affiancato da una GPU PowerVR 8320, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile con microSD fino a 256 GB.

Il comparto fotografico, assistito dall’intelligenza artificiale, può contare su una doppia fotocamera posteriore, con sensore principale da 12 megapixel, apertura f/2.2, pixel da 1,25 micron, messa a fuoco a riconoscimento di fase e stabilizzazione elettronica, e sensore secondario da 2 megapixel per la misurazione della profondità di campo.

Nella parte posteriore, all’interno del piccolo notch a goccia, trova posto un sensore da 8 megapixel, anche in questo caso assistito dall’intelligenza artificiale. Di buon livello la connettività, con dual 4G/VoLTE, WiFi 802.11 ac dual band, Bluetooth 4.2, GPS, GLONASS, microUSB e dual SIM.

La batteria ha una capacità di 3.000 mAh e le dimensioni sono pari a 147,76 x 71,89 x 7,8 millimetri, con un peso di appena 150 grammi.

Design di Xiaomi Mi Play

Con Xiaomi Mi Play, anche il produttore cinese introduce il notch a goccia, atto a ospitare esclusivamente la fotocamera frontale. con la capsula auricolare collocata sulla cornice superiore, di dimensioni estremamente contenute.

Spicca decisamente la cover posteriore, con due colorazioni realizzate a gradiente di colore, con una particolare tecnica che introduce nuovi giochi di luce e consente di ottenere una transizione omogenea tra i vari colori. Nella cover posteriore trova posto anche il tradizionale lettore di impronte digitali.

Software e funzioni di Xiaomi Mi Play

Xiaomi Mi Play è stato commercializzato con Android 8.1 Oreo, sul quale gira l’interfaccia personalizzata MIUI 10 in versione China Stabile. Il comparto fotografico è assistito dall’intelligenza artificiale con funzioni come AI Beautify e AI Portrait Mode, che permette di ottenere selfie con effetto bokeh anche senza dover fare ricorso a un secondo sensore fotografico.

L’intelligenza artificiale interviene anche nella fotocamera posteriore, con il riconoscimento automatico delle scene inquadrate e l’applicazione dei parametri corretti per ottenere i migliori scatti possibili. Da sottolineare la presenza, per i soli utenti cinesi, di una SIM card che offre 10 GB di traffico Internet al mese per un anno, senza alcun costo aggiuntivo.

Immagini di Xiaomi Mi Play

Prezzo e uscita di Xiaomi Mi Play

Il prezzo è di 1.099 yuan, circa 140 euro, per la versione 4+64 GB, di 1.299 yuan per la versione 6+64 GB e di 1.599 yuan per quella con 6+128 GB. Xiaomi Mi Play è in vendita in Cina a partire da Natale 2018 e al momento non ci sono informazioni in merito alla possibile commercializzazione di una versione globale. Tre le colorazioni previste, Black, Dream Blue e Twilight Gold, queste ultime due con gradiente di colore.

Xiaomi Mi Play

Immagine Xiaomi Mi Play
Display
5.84 pollici, 1080 x 2280 pixel
Processore
2.3 GHz 8 Core core

Fotocamera
12 Mp + 2 Mp
Android
Android 8.1 MIUI 10 Oreo

Notizie su Xiaomi Mi Play

Top