Samsung TouchWiz vs Android stock: ”Quanto lagga l’interfaccia TouchWiz?”

Un esperimento svolto dalla redazione di PhoneArena ha tentato di rispondere all’atavica domanda “Quanto lagga la TouchWiz?” tramite alcune prove empiriche che riportiamo di seguito.

Prima di passare alle immagini ci sembra giusto precisare che il test è stato svolto utilizzando due smartphone top di gamma: un Samsung Galaxy Note 4 con Android 5.0.1 Lollipop e un Motorola/Google Nexus 6 anch’esso con Android 5.0.1 Lollipop. Le prestazioni dei due terminali sono state confrontate al fine di quantificare la lentezza della TouchWiz rispetto ad Android Stock.

La terribile fama dell’interfaccia Samsung non è nata tuttavia sui top di gamma – che in un modo o nell’altro riescono a far girare in maniera fluida quasi tutto – ma sui medio-base di gamma, sui quali la pesantezza del software coreano si fa sentire con maggior forza. A questo proposito ci sentiamo di affermare che l’esperimento odierno non può essere considerato in alcun modo esaustivo e completo: probabilmente sarebbe stato meglio mettere a confronto due terminali di fascia media, ma tant’è.

Vediamo subito la prima slide:

tabella

Le prestazioni dei dispositivi vengono confrontate utilizzando il metro dei frame per secondo (fps) durante alcune delle operazioni più comuni: navigare all’interno della homescreen, scrollare la galleria, utilizzare la calcolatrice etc. I risultati vengono mostrati uno di fianco all’altro (sinistra Note 4, destra nexus 6). I termini COLD e HOT indicano se l’operazione è stata compiuta “a freddo”, ovvero dopo un reboot, oppure “a caldo”, e quindi già caricata in memoria.

Il test indica come vincitore il Nexus 6, tuttavia ci sembra giusto precisare che la sola analisi dei frame rate non può essere considerata esaustiva. I lag e gli artefatti visivi non vengono causati dal frame rate in sé ma piuttosto dalla variabilità nel tempo di rendering (un frame renderizzato oltre un certo tempo limite potrebbe causare un effetto di stuttering, ad esempio) e dai cali improvvisi degli fps. A questo proposito vi invitiamo a consultare la seguente galleria (Note 4 sopra, Nexus 6 sotto):

Passiamo ora alla seconda slide:

tabella1

L’immagine mostra il tempo, espresso in millisecondi, che i due smartphone impiegano per compiere alcune operazioni quotidiane. Come vedete, tutte le azioni vengono eseguite a freddo e a caldo. Il risultato è ancora una volta a favore del Nexus 6.

In conclusione, tirando le somme, possiamo dire che la differenza di prestazioni tra Android stock e la TouchWiz è presente e si nota anche su due top di gamma come Galaxy Note 4 e Motorola Nexus 6. Quanto questa differenza di prestazioni sia visibile all’utente è tuttavia difficilmente esprimibile con meri numeri e parole.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pao

    Dopo s3 ed s4 sono passato a Nexus 5 ed era un altro pianeta! Poi passato a OPO e un po meno veloce lo era. Poi passato a g3 ed i pag sono simili ad s4.

    • pietro

      stessa impessione del g3, credo sia il QHD il punto debole di quel telefono…in quanto a velocità e fluidità come i nexus non x’è nessuno, manco L’opo tiene testa

  • Daavide Magni

    Si ma i test vanno fatti sullo stesso telefono…

  • Elver Sofort Bassani

    ottimo sfato anche questo mito. E’ normale che la rom stock sia leggermente più veloce ( e ci mancherebbe!) ma la touchwiz con tutte le personalizzazioni se la cava alla grande. Contando pure che i samsung hanno il double tap del tasto home.

  • pietro

    io ed un mio amico abbiamo comprato un nexus 5(io) e un S4(lui) e vi posso dire che la differenza si sente e come, soprattutto andando avanti col tempo

    • Prova a convincere il tuo amico a rimanere sotto il 70% di spazio occupato. Vedrai che non noterà più quei rallentamenti…. La differenza c’è e si vede come si vede sul mio LG GPad con la stock e con LG Home

      • pietro

        non ha niente, giusto fifa 15, qualche social ed un’app per controllare i risultati della serie A

        • Premesso che basta un’app fatta male a bloccare un device…. io ho detto che se non supera il 70% non noterà differenze rispetto ad ora che è nuovo…. a meno di app mal progettate ed esose di risorse. E comunque anche le foto e i video occupano memoria

          • pietro

            è un dato di fatto che la touchwiz più o meno lagga…indipendentemente da app e video e quant’altro

          • Evviava i luoghi comuni :). Io ho LG Home e lagga pure

          • pietro

            io mi riferisco sempre al confronto con n5…effettivamente provato anche un g3, anche quello lagga a confronto del nexus

          • Appunto! Ci mancherebbe con tutte le funzioni dei top gamma. Io un N5 potreibusarlo dolo come secondo telefono, per la mancanza di alcune cose mi starebbe stretto

          • pietro

            dimmi quali funzioni indispensabili ha l’SX o il note X? Non diciamo sciocchezze, ci sono alcune chicche(per molti tanti bloatware) ma di killer feature non ne vedo…

          • Se la metti così allora nemmeno il Nexus 5 ha funzioni indispensabili. Gli smartphone che aprivano file e mail c’erano già prima del touchscreen capacitivo…. Per piacere… Un device si prende perchè rende la vita comoda e in quanto tale è uno “smartphone”. Qualsiasi funzione aggiuntiva che ad una persona risulta utile piuttosto che ad un altro è una killer feature per quella persona. Io mi trovo spesso a estrapolare testo da foto, per me la feature del note con S-Pen è impagabile! Idem può esserlo una fotocamera decente che manca alla serie Nexus per una persona che non vuole una compattina per praticità, idem la possibilità di gestire due finestre insieme. Praticamente ogni giorno quando chatto con la mia ragazza continuo a fare altro, in particolare risulta utile quando sono su youtube. E il modulo XMultiWindows di Xposed è davvero progettato male per farlo anche su altri device… Inoltre la presenza di sensori come un IR su un tablet ben gestito è un plus che a me pesa non avere più sul tablet da quando ho messo l’AOSP. Provale le feature, trovatici bene, entra in quella routine e poi vedi se non ti sta stretto un qualsiasi device. Sembra che l’avere un Nexus sia il massimo e che gli altri non capiscano…. Lo avete pagato il giusto è questo può essere un fattore positivo ma da qui a definirlo il device perfetto ce ne passa. Tanta gente sui vari gruppi sta shiftando da Nexus a LG G2 e G3 per batteria e funzioni… per piacere!

          • pietro

            ma guarda, ho provato di tutto fino al nexus 5, non solo android anche altri os, partendo da symbian, passando per windows phone e provando le varie personalizzazioni di android(mi manca la sense tra i maggiori produttori). Non so te, ma io arrivato al nexus non riesco più a tornare indietro…lo cambierei solo per un altro nexus. Hai citato molte phature di phablet, quando l’n5 non lo è e l’s4 nemmeno(è di loro che stiamo parlando no?)…le foto…non parliamo delle foto, l’n5 al lancio non avrà avuto la messa a fuoco perfetta, ma le foto le ha sempre fatte bene, poi con i vari aggiurnamenti anche la messa a fuoco è diventata più veloce…se lo trovo ti linko un editoriale dove vengono confrontate le fotocamere di n5 e quelle di s5(una generazione dopo quindi) e se la gioca a mani basse (KITKAT 4.4.4), poi ora con lollipop, grazie alle nuove api della fotocamera(con la giusta app) c’è il plus di poter settare manualmente tutto, ed è un plus non da poco. L’hdr+ del nexus 5 è anche uno di quelli che funziona meglio…all’uscita forse non era tra i migliori punta e scatta, ma ora tutto si può dire tranne che non faccia buone foto.

            http(duepunti)//pixelsquare(punto)it/fotocamera-samsung-galaxy-s5-vs-nexus-5-test-fotografico/

            l’autonomia, beh è un dato di fatto, non è un gran che, non ci piove, ma quella dell s4 è su quei livelli nonostante i 300mah in più…
            diciamo solo che al nexus 5, siccome il prezzo è basso, i difetti va di moda trovarli (un po come accade per il OPO).
            Per il sensore IR? per me ha dubbia utilità, ma volendo, ci sono, ad 1€ sensori ir che vanno del jack da 3,5mm e sul playstore di app per gestirslo ce ne sono a centinaia.

            Poi parliamo delle rom…una qualsiasi rom aosp su un altro device, restituisce solo un’esperienza simile a quella dei nexus, ma in quanto a velocità e fluidità i nexus non si battono, non c’è riuscito manco il OPO(tranne che su antutu) che monta un CM realizzata apposta.

            io ripeto per mia esperienza personale, provato il mio primo nexus (n5) non riesco a passare ad altro, nonostante i suoi difetti.

            Poi ad ognuno il suo ci mancherebbe, alla fine ognuno ha le sue esigenze

          • Abbiamo parlato di Touchwiz, non di S4 e N5. La serie S non attrae nemmeno me ma la serie Note è un plus imbattibile a mio parere. Se prendi un Nexus e inizi ad aggiungere features vuol dire che cerchi altro, è un dato di fatto che non ha una batteria removibile e la si deve accettare e che non abbia altri sensori e che la fotocamera a molti non soddisfa. Io non parlo di una rom AOSP, io parlo della AOSP. Praticamente codice AOSP con software Google e launcher Google. Esperienza Nexus! Non la classica rom con kernel modificati e feature aggiunte e personalizzazioni su base AOSP. Perfettamente d’accordo che sia velocissima e lo vedo con i miei occhi ma mi sta comunque stretta. Preferirei qualche funzione in più e meno fluidità. Per me su un tablet è una gran feature poter avere più finestre. Dovrebbe essere una feature base del sistema e invece non c’è in android puro ma c’è in tanti device anche non tablet permettendo di sfruttare schermi da 5 pollici!

          • pietro

            sono esigenze…io di feature inutili non so che farmene…elimino le app di sistema dal nexus figurati che farei su un galaxy…lo defenestreri

          • Sei arrivato alla mia conclusione. Alcune app sono killer app per un utente in base alle sue esigenze. Per te può non esserlo ma per me un Nexus è stretto! Lo vorrei per l’esperienza Google in quanto a fluidità ma mi mancherebbero troppe altre cose e pertanto potrebbe soltanto essere un secondo device. Potevo scegliere il Nexus 6 e ho scelto di non farlo perchè non aveva nulla che potesse farmi propendere per quella scelta e che risultasse consono alla presenza dei 6″. …

          • pietro

            la fotocamera ripeto, se la gioca con quella tanto decantate del gs5…non aggiungo altro…ho linkato l’articolo con tanto di foto…
            in conclusione se la TW ti piace te la tieni…ma dire che non lagga, o che ha tutte funzioni utili ed indispensabili è una bugia…io a casa il telecomando per il televisore e per lo stereo ce l’ho

          • Così come tieni la touchwiz disattivi ciò che non ti serve!!! Mai detto che non lagghi, ma non più di tanti altri device secondo me. È innegabile che la stock sia imbattibile in quanto a fluidità e l’ho ammesso prima e ho anche affermato che ci sono i dati oggettivi sopra! Io il telecomando di camera lo perdo ogni 2×3 e mi fa comodo averlo, se ce l’ho lo uso…. Le foto non mi posso esprimere faccio solo da prestavoce a molti utenti letti online… molti sul gruppo facebook Nexus 5 Italia lamentano la qualità della camera….Io non capisco perchè dobbiate prendervela tanto quando si tocca il vostro device. Io ho avuto Note 2, bel telefono ma con gli aggiornamenti è appesantito, Note 4 attualmente e ritengo eccessivo il ritardo nell’apertura della finestra del multitasking così come poche utili alcune funzioni che difatti tengo disattivate ma molto utili tante altre, Nexus 5 fluidissimo ma mi starebbe stretto. Ho avuto la rom stock LG sul tablet, lentissima e laggosissima e ho voluto provare la pure experience Google… mi sta stretta e torno ai lag! Siamo obiettivi! Per me LG deve lavorare più di Samsung e ho LG! Non ho problemi ad ammettere i suoi limiti!

          • pietro

            cavolo, prendermela tanto? ho detto bah sulla touchwiz e si è scatenato il putiferio. Sulle foto, ripeto, ti ho linkato un articolo, leggilo.
            Buon week-end

          • Nel momento in cui affermi che ciò che dico sono sciocchezze (termine da te usato più su) denoti fastidio. Ciononostante io affermavo solo che un Nexus mi sta stretto. Pertanto ti ho risposto infastidito per il tuo tono relativamente a un mio parere. Se fai caso ai miei primi commenti ti ho solo detto di consigliare al tuo amico di non oltrepassare il 70% della memoria occupata!
            Non ho bisogno di leggere un articolo sulle foto, ti credo in parola testandolo tu con mano ogni giorno! Rispecchia le tue esigenze, io ho solo citato critiche altrui non possono avere lo stesso valore di un utente soddisfatto!
            Auguro anche a te un buon weekend e goditi il tuo device

          • pietro

            ok perfetto

    • Static

      Si sa che s4 ha quel problema proprio per colpa della ROM

  • Come volevasi dimostrare nei commenti sotto l’articolo di PhoneArena l’autore dell’articolo ha precisato che non ha disattivato S-Voice perchè secondo lui la maggior parte degli utenti non conosce questo piccolo tips. Non mi trovo d’accordo, e visto che il tempo medio del double tap è di 0,5s esatti si può eliminare esattamente 0,5s nei test “to homescreen” andando a netto favore di Note 4…. Incredibile a credersi ma vero

    • Ecco spiegato il ritardo nel “tap-to-home” a caldo

      • Il valore a caldo della schermata multitasking fa abbastanza spavento. Più di mezzosecondo in più a caldo per aprire ed effettivamente il Note 4 ha un ritardo notevole ad aprire quella videata che sarebbe il caso risolvessero.

  • sherpya

    ma non ha senso, bisogna misurare sullo stesso telefono

    • Leonardo Fiori

      Ti pareva che tu non rompessi le palle anche qua? Sherpyaaaaaaaaaaaaaaaa!!!
      P.S.: sono d’accordo con te, ma ammetti che la TouchWiz è elefantiaca!

      • Non mi sembra dai dati citati! Tutt’altro. Se si elimina il ritardo voluto di 0,5s (eliminabile se non si vuole S-Voice) qualora nel test non fosse stato eliminato il double tap, mi sembra sia molto allineato! Vorrei vedere Sense e LG Home a questo punto!

      • sherpya

        fino a prima di quella del note 4 era anche brutta, almeno ora si può guardare, è certamente sempre un chiodo

    • Parliamo di due device identici a livello hardware se non per la misura dello schermo e la presenza di qualche sensore in più sul Note. Gli OS sono 5.0.1… cambia la touchwiz e tutti i bloatware!

  • Mattia

    Strano che usando la calcolatrice si scende di così tanti fps

    • Il test viene eseguito con uno script, non a mano. Credo che con la calcolatrice abbiano simulato un utilizzo intensissimo con pressione continua dei tasti. Da qui il risultato che vedi

    • seee

      la calcolatrice della touchwitz lagga se cominci a scrivere appena la apri ( ho provato un s4 con kk )

      sopratutto quando tiri giu la tendina della cronologia dei calcoli

  • xevidroid

    Finalmente qualcuno fa questo test. Se lo avessero fatto anni fa Samsung si sarebbe svegliata di più ad ottimizzare quella schifo di interfaccia.

    • UmbeXXX

      Certo che verificare applicazioni fondamentalmente “diverse” perché sviluppate da sviluppator “diversi” non è del tutto corretto.
      Se la calcolatrice samsung funziona a 30fps invece che a 60fps è un problema della calcolatrice, non della touchwiz in generale.
      Dovevano provare usando Chrome su entrambi i dispositivi, galleria google+ su entrambi i dispositiv, facebook su entrambi i dispositivi… magari applicazioni di terze parti in cui si era sicuri non ci fossero particolari ottimizzazioni etc…
      E’ chiaro che la galleria di samsung che fa il riconoscimento dei volti nelle foto, mostra anche le foto di dropbox e facebook sia leggermente più lenta rispetto a quella di google+, infatti sul mio note 4 quando utilizzo la galleria google la trovo molto più fluida.

      • In realtà lo scopo è proprio quello di valutare le prestazioni con programmi diversi. Quando si parla di TouchWiz non si intende solo la schermata home ma anche tutte le applicazioni a corredo, tra cui dialer, galleria, etc

        • UmbeXXX

          Si, su questo ti do ragione, ma chi utilizza solo le app stock?
          E comunque anche i tempi di uscita sono tutti “viziati”. Hanno lasciato attivo s-voice e uindi 500ms è l’attesa standard premendo il tasto centrale per uscire dalle applicazioni… disabilitando s-voice io trovo l’uscita da tutte le app praticamente istantanea

          • Si questo è vero. Se fossimo sicuri al 100% che S-Voice sia attivo potremmo spiegare il motivo del ritardo nella prova “a caldo”

      • Alessandro Montix

        No ma già che c’erano potevano usare un note 4 con sopra la cyanogenmod.. Scusa le app samsung fanno parte della touchwiz, è giusto confrontarle con quelle secondo me

        • UmbeXXX

          Si, hai ragione.
          E’ anche vero che il bello di android però sta proprio nel poter utilizzare quello che si vuole… (anche senza root)
          Quindi se utilizzo Nova Launcher e app di terze parti che trovo più adatte e più fluide nessuno me lo vieta.
          Comunque quando si parla di lagwiz si parla dei lag a prescindere che si utilizzzino applicazione standard e Touchwiz… dato che Touchwiz non è il launcher, ma il substrato applicativo e di servizi su cui si appoggiano anche altre applicazioni, e che in genere su dispositivi di fascia medio/bassa pregiudica la velocità del sistema, tenuto anche conto dell’utilizzo maggiore di memoria ram

      • Marco Trapanà

        scusami ma se il paragone è fra stock e touch wiz, mi sembra corretto testare i programmi che samsung inserisce negli smartphone, perchè fanno parte del sistema samsung … non è un test a chi lo ha più lungo, ma tra due interfacce e relative app … ps anche la galleria di google deve caricare le foto online di google + e drive quindi

  • Veramente il problema sembra essere il “to homescreen”, nell’avvio a freddo risulta mediamente più rapido il Note 4. A differenza del tempo a caldo dove il Nexus vince! La differenza tuttavia c’è ma non così esagerata come citato da tutti i possessori di altre marche rinomate. Vorrei vedere il test su HTC, LG et similia

  • Adriano Ferricchio

    In realtà è sbagliato dire che la fama di lagwitz sia dovuta ai medio-gamma samsung… di solito quando parlano di lag parlano di s4 s5 e proprio la gamma note 3 e 4… ma di norma chi lo scrive è chi non possiede questi terminali… in ogni caso a giudicare dalle tabelle la differenza c’è ma non così evidente come vogliono far credere… in ogni caso i lag si presentano dopo un giorno di utilizzo senza spegnere il telefono magari nello spostamento tra una schermata e l’altra… ma poca roba e sporadicamente!

    • Mattia

      La fama di LAG è nata nei telefoni di fascia medio-bassa ma poi si è arrivati a dire che leggano anche i top gamma

      • Esatto

      • Salva Monty Montella

        il mio vecchio S3 ( top di gamma ) laggava di brutto! con cyanogen è diventato un buon telefono

        • S3 è forse il peggior top di gamma di sempre. Tanti problemi fin dal giorno del lancio.

    • Concordo con te sul fatto che quasi tutti i “criticoni” non hanno mai provato un top di gamma Samsung, almeno non dal Note 3 in poi

      • Adriano Ferricchio

        Beh, ho un s4 e da android 4.3 in avanti non ho mai avuto problemi e i lag tanto decantati. Il mio s4 va benissimo e non vedo l’ora di vedere come andrà con android 5 che da quanto visto e letto dovrebbe essere ridisegnata come interfaccia e alleggerita

      • Io avrei fatto provare anche Note 2 appena uscito :)

        • Hai ragione. Non so come vada ora ma appena uscito era ottimo

          • Va ancora benissimo anche se a mio parere con l’aggiornamento alla 4.2,4.3 e 4.4 si sono persi in ottimizzazione. Lo hanno reso meno reattivo che con la 4.1.2 sebbene dovesse essere il contrario con l’alleggerimento della 4.2 che era stato attuato. Tuttavia alcuni chip del Note 2 si scoprì che erano fallati in alcune aree di memoria e che era necessario inibire la scrittura in quei punti per evitare la rottura del chip, pertanto con la 4.2 Samsung introdusse un fix e quindi ci si è dovuti accontentare di una reattività inferiore sebbene sempre usabilissima :)

    • Alessandro Montix

      Non sono assolutamente inutilizzabili ma la differenza si sente secondo me

    • Guest

      Beh, ho un s4 e da android 4.3 in avanti non ho mai avuto problemi e i lag tanto decantati. Il mio s4 va benissimo e non vedo l’ora di vedere come andrà con android 5…

  • Pingback: Samsung TouchWiz vs Android stock: ”Quanto lagga l’interfaccia TouchWiz?” - RSS News.it()

Top