Samsung Gear VR si rivela ottimo anche per le immersioni subacquee (video)

Il visore per la realtà virtuale Samsung Gear VR è recentemente approdato in Australia e Samsung, come al solito, ha deciso di inaugurarne la commercializzazione imbastendo una campagna pubblicitaria insolita ed interessante.

Il colosso coreano, in collaborazione con Taylor Steel, ha aperto un centro per immersioni subacquee piuttosto particolare. Al suo interno non si utilizzano pinne, mute e maschere e, a dire il vero, non si ha nemmeno bisogno di entrare in acqua (tanto più che in negozio è situato a 1000 km dall’oceano).

L’atmosfera viene creata unicamente grazie al Gear VR, ovviamente in accoppiata con il Samsung Galaxy Note 4. Gli ignari clienti del centro vengono catapultati in mare aperto, in compagnia di un compagno dai denti aguzzi tutt’altro che amichevole.

L’ambiente marino in realtà virtuale verrà reso disponibile per tutti gli acquirenti del visore all’interno dell’apposito store. Gli utenti australiani potranno invece testarlo di persona, come mostrato nel seguente video:

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top