Non solo A8, potrebbe arrivare anche Samsung Galaxy J8 2018

Non solo A8, potrebbe arrivare anche Samsung Galaxy J8 2018
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/samsung-galaxy-logo.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/samsung-galaxy-logo-460x259.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/samsung-galaxy-logo-635x357.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/samsung-galaxy-logo.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/samsung-galaxy-logo.jpg"}, "title": "Non solo A8, potrebbe arrivare anche Samsung Galaxy J8 2018" }

Samsung Galaxy J8 2018 potrebbe essere il prossimo smartphone di fascia media del produttore sud-coreano. Dopo la presentazione di Galaxy A8 2018, l’azienda potrebbe anche decidere di uniformare “completamente” la gamma con il nuovo “J”, di cui potremmo già avere qualche specifica.

Qualche dubbio sulle nomenclature resta, perché secondo quanto riporta GeekBench lo smartphone in questione si chiamerebbe SM-J720F, una sigla “a metà” tra SM-J710F (Samsung Galaxy J7 2016) e SM-J730 (Galaxy J7 2017). In ogni caso le specifiche tecniche riportate risultano piuttosto interessanti e da smartphone di nuova progettazione.

Secondo due tra i più noti portali di benchmark (Geekbench e GFXBench), questo presunto Samsung Galaxy J8 2018 disporrebbe di display HD da 5,5 pollici in formato 16:9, SoC Exynos 7885 (lo stesso di A8 2018) da 1,5 GHz, ben 4 GB di RAM, 32 GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 12/16 MP, anteriore da 8 MP e, soprattutto, finalmente Android 8.0 Oreo.

Il dispositivo sarebbe stato in grado di raggiungere, nei test di Geekbench, 1208 punti nel single-core e 4121 nel multi-core. Naturalmente queste indicazioni sono da prendere con la dovuta cautela, ma ci sembra giusto tenerne conto.

Le specifiche appena elencate si riferiranno a un nuovo Samsung Galaxy J8 2018 con Android 8.0 Oreo? Lo scopriremo probabilmente nelle prossime settimane.

Fonte: Galaxyclub